Zapata-Cornelius, l’Atalanta regola l’Hapoel Haifa e vola ai playoff

Atalanta Hapoel Haifa / Non c’era bisogno di forzare, solo di controllare un vantaggio cospicuo e così è stato. L’Atalanta, forte del 4-1 ottenuto in trasferta ad Haifa, regola 2-0 gli israeliani dell’Hapoel e vola ai playoff, dove incontrerà i danesi del Copenaghen. Agli uomini di Gasperini bastano due reti, entrambe nella ripresa, di Zapata e Cornelius.

La partita

Si vede già dai primi minuti come l’Atalanta non abbia alcuna intenzione di spingere sull’acceleratore, a pochi giorni dall’inizio del campionato che vedrà i nerazzurri impegnati in casa col Frosinone. Gasperini, forte del vantaggio del risultato d’andata, schiera alcune seconde linee, tra cui Mancini, Djimsiti, Reca e Castagne per Masiello, Palomino, Hateboer e Gosens. In mezzo, insieme a Freuler, c’è Pasalic e non De Roon.

Sul finale del primo tempo, occasione in serie prima per Castagne e Gomez, poi doppia chance per Tamas, che per poco non trafigge Gollini.

Nel secondo tempo, continua a ritmi bassi la gara, con l’Atalanta che trova il vantaggio al minuto 71. Cross dalla destra di Castagne e colpo di testa perfetto di Duvan Zapata, che insacca alle spalle di Setkus.

Passano pochi minuti e Vermouth va ad un passo dal pari con un gran tiro, ma l’Atalanta resta in controllo con un diagonale di Gomez prima e poi, nel finale, con il raddoppio del neo entrato Cornelius. Il danese, subentrato a Zapata da pochi minuti, sfrutta l’assist di Pessina per trafiggere nuovamente Setkus.

Finisce 2-0 al Mapei Stadium, l’Atalanta affronterà il Copenaghen giovedì prossimo a Reggio Emilia ed il 30 agosto in Danimarca.

Tabellino

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Djimsiti, Mancini; Masiello, Castagne, Freuler (32’ st Valzania), Pasalic, Reca; Pessina; Zapata (41’ st Cornelius), Gomez (37’ st Barrow). All. Gasperini.

Hapoel Haifa (3-5-2):Setkus; Mitrevsky, Tamas, Kapiloto; Malul, Ginsari, Sjodtedt (22’ st Vermouth), Hadida, Dilmoni (31’ st Arael); Ginsari, Papazoglou, Buzaglio (31’ pt Plakushchenko). All. Klinger.

Marcatori: 71′ Duvan Zapata, 93′ Andreas Cornelius