Udinese, 2019 in cerca di riscatto

Fra voci di mercato e ritiri verso luoghi più temperati, l'Udinese incomincia il suo 2019, votato al riscatto di un 2018 al di sotto delle aspettative e alla ricerca di una più solida difesa.

La vittoria sul Cagliari, merito di uno straripante Pussetto ed un ottima organizzazione difensiva, ha riportato l’euforia in casa Udinese nonostante il girone d’andata sotto le aspettative. I ragazzi di Nicola dovranno presentarsi al Bruseschi il 7 gennaio per iniziare la preparazione al girone di ritorno che inizierà sabato 19 gennaio con la sfida delle 18 contro il Parma al ‘Friuli’. La società bianconera valuta in queste ore l’ipotesi di un mini-ritiro in Spagna per permettere alla squadra di riprendere a lavorare in un clima più mite, e non solo a livello metereologico. Si attendono previsioni più precise al riguardo prima di prendere una decisione.

A Gennaio non solo carbone

Nicola ha dato una bella scossa grazie a tre punti conquistati contro il Cagliari, ma ora potrebbe aver bisogno di altri giocatori per infoltire la rosa, soprattutto in difesa. Nelle ultime ore è spuntato il nome di Fabio Pisacane, attualmente in forza al Cagliari. Il difensore 32enne garantirebbe una buona dose di esperienza e temperamento. L’Udinese dovrà certamente migliorare il suo rendimento nella seconda parte di stagione, anche perchè la situazione in zona retrocessione potrebbe diventare ostica, essendo che galleggia a +5 dalla zona retrocessione. La squadra di Nicola ha bisogno un difensore, e Pisacane può essere l’uomo giusto.