Tottenham-Chelsea 1-0: decide un rigore di Kane, gli Spurs vincono il primo round

L'analisi della sfida che ha visto il Tottenham trionfare per 1-0 sul Chelsea.

Primo tempo

Il primo squillo è di Harry Kane al 5′. Cross di Trippier, l’attaccante inglese prova una rovesciata che però è troppo centrale per impensierire Kepa. La gara è molto tattica, il Chelsea è bravo a contenere la fantasia dei vari Alli, Son ed Eriksen ma fatica a rendersi pericoloso davanti, con il giovane Hudson-Odoi troppo evanescente ed un Hazard abbastanza isolato. La svolta della gara arriva al 22′. Lancio lungo di Alderweireld per lo scatto di Kane che lanciato a rete viene travolto dal portiere dei Blues. All’inizio l’arbitro segnala off-side, salvo poi tornare sui suoi passi e concedere il rigore grazie al Var. Il 10 del Tottenham è implacabile dal dischetto e segna l’1-0. La reazione della squadra di Sarri arriva nel finale, con due pali colpiti prima da Kantè e poi da Hudson-Odoi.

Secondo tempo

Il secondo tempo delude le attese. L’unico squillo del Chelsea è al 58′, quando Christensen si divora di testa il pareggio dopo la spizzata da corner di Barkley. Per il resto Sarri non azzecca le mosse giuste, con Pedro, Kovacic e Giroud che non incidono. Il Tottenham si prende il primo round del doppio confronto, ma tutto è ancora aperto. Appuntamento a Stamford Bridge il 22 gennaio.