Toro show in Ungheria: 4 gol rifilati al Debrecen, il cammino in Europa prosegue!

Il Torino schianta anche nel ritorno in Ungheria il Debrecen (1-4), e approda al 3°turno preliminare di Europa League. Foto:"Notizie IN"

Non sbaglia il Torino di Walter Mazzarri, chesi impone 4-1 sul Debrecen anche in Ungheria e con un risultato totale di 7-1 accede al terzo turno preliminare. I gol di Zaza e Izzo chiudono subito il discorso per la qualificazione, Garba accorcia per gli ungheresi, ma Belotti e il baby Millico firmano il poker. Si fa male Baselli.

Torino al 3°turno preliminare

otto e quindici Agosto: sono queste le date della prossima tappa dell’avvicinamento del Torino ai gironi dell’Europa League, gli avversari saranno i bielorussi del Soligorsk. A Debrecen l’undici di Mazzarri non ha avuto alcuna difficoltà nel liberarsi agevolmente della squadra ungherese, capitalizzando con un primo tempo giocato interamente in attacco i tre gol di vantaggio maturati all’andata. La formazione granata ha avuto l’atteggiamento corretto per scoraggiare fin dalle primissime battute i tentativi ungheresi per risalire il pesantissimo svantaggio di Alessandria. Dopo aver incassato il gol della bandiera da parte dei padroni di casa, il Torino ha voluto ribadire la sua superiorità andando a triplicare le marcature con una spettacolare triangolazione Belotti-Zaza-Belotti chiusa dal capitano granata che ha colpito in completa solitudine grazie all’assist di tacco del compagno di squadra-amico . Insomma, una serata condita anche da bellissime giocate. Il Toro si regala dunque il raggiungimento al 3°turno preliminare di Europa League, primo obiettivo e primo passo verso i gironi della competizione europea. Cairo è pronto a regalare a Mazzarri qualche colpo di mercato…