Torino-Bologna: probabili formazioni e presentazione del match

Sabato 16 marzo alle 20.30 il Torino di Walter Mazzarri ospita il Bologna di Sinisa Mihajlovic nell’anticipo serale del 28^ turno della Serie A. I granata, reduci da tre vittorie consecutive, sono alla ricerca di tre punti importantissimi nella corsa apertissima ad un posto in Europa con la possibilità di avvicinarsi addirittura al treno Champions visto il derby tra Inter e Milan in programma questo weekend. I felsinei invece arrivano dalla fondamentale vittoria ottenuta in casa contro il Cagliari che li ha riportati a -1 dal quartultimo posto occupato dall’Empoli.

Probabili formazioni

Rosa al completo per Mazzarri che dovrà solo sciogliere alcuni dubbi: in difesa scalpita Djidji ma resta favorito Moretti per un posto da titolare. A centrocampo ballottaggio tra De Silvestri, Aina e Meitè per due posti. Nel caso di titolarità dei primi due sarà Ansaldi a giocare nel ruolo di mezz’ala. In attacco si giocano un posto Zaza e Iago Falque con il primo favorito per affiancare Belotti.

Nel Bologna out per infortunio Santander, pronto a prendere il suo posto Rodrigo Palacio visto lo stato non ottimale di Destro che come spiegato da Mihajlovic non ha nemmeno 45 minuti nelle gambe. A centrocampo ballottaggio tra Dzemaili e Poli per un posto nella mediana con il primo favorito.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Ansaldi, Aina; Zaza, Belotti.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio.