Novembre 27, 2021

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

Terence Crawford non dubita della sua grandezza contro Shawn Porter, ma Errol Spence Jr. non è ancora sfuggente

LAS VEGAS – Terence Crawford ha aspettato qualche secondo e si è buttato davanti a una folla che stava annegando.

Per molti anni, è stato il campione imbattuto dei pesi welter WBO e uno dei migliori giocatori di pound nel pugilato. Il Grande vittoria contro altri 147 libbre. Ma sabato sera Crawford non ha vinto.

Ha ricevuto giustizia.

Nel suo duro test, Crawford ha usato due grandi pugni per fermare l’ex campione Shawn Porter nel decimo round per mantenere il suo titolo mondiale all’arena Michelob ULTRA a Mandalay Bay.

La domanda che Crawford ha posto in un’intervista post-combattimento ha sottolineato l’importanza della retorica e del processo decisionale ed è stato fantastico per lui e per la boxe.

“Chi è ora il numero 1 nella divisione welter?” Crawford ha chiesto, 11.568 persone hanno risposto a una domanda con un ruggito e molti hanno acclamato Crawford ad alta voce.

Floyd Mayweather si è ritirato e due uomini che hanno riempito il vuoto: Crawford e l’imbattuto Errol Spence Jr., che in precedenza aveva battuto Porter e si era occupato del successo di Crawford, che è stata la più grande domanda nel gioco per molti anni.

Molti hanno citato la politica della boxe – Crawford allineato con promozioni di alto livello e campioni di boxe Premier con Spence – per un motivo non ancora combattuto. Durante il regno di Crawford come campione dei pesi welter, non ha avuto grandi successi nella sua applicazione attraverso la migliore competizione sotto l’ombrello della BBC.

Questo è ciò che ha reso Saturday Night così importante. Porter, che combatte per la BBC, ha rappresentato la più grande prova di Crawford come saldatore.

READ  Stephen Sonheim, titano musicale americano, è morto all'età di 91 anni

Invece del vero combattimento tra Crawford e Spence, Porter – ora un nemico comune tra Spence e Crawford – agisce come il miglior barometro per vedere come sarà lo scontro. Porter ha dato una risposta chiara nella sua intervista post-combattimento.

“È il migliore che abbia mai avuto in un anello”, ha detto Porter. “L’uomo mi ha colpito più forte di chiunque altro sul ring.”

Durante una conferenza stampa post-combattimento, Porter (31-4-1, 17 KO) indossava occhiali da sole neri con montatura sottile in pantaloni arancioni e neri, e ha riaffermato il rapporto.

Nel frattempo, la guerra fredda tra Crawford e Spence continuava. Spence è stato mostrato sul grande schermo nell’arena e acclamato furiosamente dalla folla di Crawford. Pochi minuti dopo la fine del combattimento, Spence ha lasciato rapidamente l’arena senza commenti Poi ha inviato un tweet.

Il fondatore di Top Rank Bob Arum ha sollevato domande sulla credibilità della lotta Crawford-Spence che la gente desiderava da anni.

Radius, in pratica, l’ha abbattuto, come Crawford aveva fatto per mesi, se non anni. E Radius ha proposto un’altra possibile opzione: l’innegabile campione junior dei pesi welter Josh Taylor, che ha frequentato Crawford per difendere il suo titolo dei pesi welter e che detiene quattro cinture nella divisione da 140 libbre.

Il leader di alto livello ha affermato che la lotta Crawford-Taylor potrebbe essere più redditizia di Crawford-Spence, a causa dell’attrazione nativa della Scozia nel Regno Unito e della sua capacità di aumentare gli acquisti visivamente pagabili in due continenti.

READ  La regina Elisabetta II fa il suo primo fidanzamento ufficiale una settimana dopo essere stata ricoverata in ospedale durante la notte

Tuttavia, tutto potrebbe continuare ad essere ciò che accade con l’accordo pubblicitario di Crawford. Il suo contratto con la massima serie è scaduto e sembra non tornare.

“Credo fermamente che la mia decisione sia già stata presa”, ha detto Crawford, sedendosi accanto ad Arum durante una conferenza stampa post-combattimento. “Bob non poteva difendermi nella lotta contro Spence quando ero con lui, quindi come può difendere la lotta quando non sono con lui? Sto progredendo nella mia vita ora, congratulazioni a tutti.”

Non è ancora chiaro cosa accadrà dopo. Ma Crawford non ha lasciato spazio al dibattito su dove si trovi attualmente.

Crawford credeva di essere il miglior combattente della sua classe di peso perché combatteva e inviava meno nemici. Porter ha dato a Crawford l’opportunità di cui aveva bisogno per dimostrarlo.