Stangata Palermo: retrocesso in Serie C dal TFN, inammissibile il deferimento di Zamparini

Era attesa in giornata la sentenza di primo grado del Tribunale Federale Nazionale sulla richiesta di retrocessione del Palermo in Serie C della Procura. E’ arrivata la stangata per i rosanero. Infatti, il TFN “ha retrocesso il Palermo all’ultima posizione del campionato di Serie B della stagione sportiva in corso” e, al contempo, “ha dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti di Maurizio Zamparini“, si legge nella nota della Figc. Alla società siciliana sono contestate una serie di irregolarità gestionali da parte di qualche dirigente, in particolare relative alla parte dei bilanci. Il verdetto del TFN stravolge la classifica di Serie B e, conseguentemente, anche i tabelloni playoff e playout.