Si infiamma la corsa Champions in Premier League: Chelsea, Arsenal e Man Utd in lotta per un posto

Chelsea 67, Arsenal 66, Manchester United 64. Questa è la classifica della Premier League, tra quarto e sesto posto. L’accesso alla prossima Champions League è garantito alle prime quattro classificate e la corsa al posto Champions si preannuncia scoppiettante, con tre top club inglesi a giocarsi la qualificazione alla maggiore competizione continentale.

Stasera i recuperi del derby di Manchester e di Wolves-Arsenal

Oltre all’avvincente corsa Champions, la giornata odierna sarà importante anche per la lotta al titolo in Premier League. Il City di Guardiola se la vedrà contro i cugini dello United, in un derby che potrebbe rappresentare l’ultimo ostacolo nella strada verso la seconda Premier League consecutiva. Per i Red Devils non sarà solo l’occasione di mettere il bastone tra le ruote ai rivali di sempre, perché in palio ci sono tre punti d’oro per la rincorsa Champions degli uomini di Solskjaer. Vincendo, il Manchester United aggancerebbe il quarto posto del Chelsea a quota 67, sempre che l’Arsenal non vinca sul difficile campo di Wolverhampton. In caso di vittoria dei ragazzi di Emery, la quota Champions si alzerebbe a 69 punti. I Gunners sono chiamati alla riscossa dopo la debacle interna contro il Crystal Palace, ma i Wolves di Nuno non saranno un avversario morbido per un Arsenal che ha sempre faticato lontano dall’Emirates.

Il calendario della corsa Champions in Premier

Oltre al recupero della 31esima giornata che vedrà protagoniste il Manchester United e l’Arsenal, il calendario di Premier League delle ultime tre giornate ha in serbo uno scontro diretto nella agguerritissima corsa Champions. Si tratta di Manchester United-Chelsea, in programma domenica alle 17:30, nella 36esima giornata di Premier League. Il calendario più soft è quello dell’Arsenal ma molto passerà dal risultato di stasera, nella trasferta di Wolverhampton. Anche lo United è costretto a fare punti nella stracittadina contro il City, altrimenti dovrà sperare in qualche passo falso dei Gunners. Il Chelsea ha dalla sua solo il momentaneo quarto posto, poiché le gare di stasera e lo scontro diretto all’Old Trafford complicano i piani di Maurizio Sarri. Tuttavia, i Blues, così come l’Arsenal, hanno a disposizione la strada dell’Europa League per qualificarsi alla prossima Champions League. Arrivati a questo punto, sembra impossibile fare pronostici. Non ci resta che metterci comodi e goderci lo spettacolo, a partire dai recuperi di stasera.