Serie B, 12° giornata: risultati e analisi dei match del sabato. Bene Salernitana e Lecce!

SERIE B, 12° GIORNATA

Tornano a vincere nelle parti alte della classifica Salernitana e Lecce. I campani battono di misura lo Spezia con un gol del solito Bocalon, mentre i pugliesi espugnano con un pirotecnico 2-3 Cosenza. Con lo stesso punteggio si impone il Padova ad Ascoli. Il Carpi riacciuffa il Benevento sul 2-2 con un gol in pieno recupero, alla Cremonese infine basta un gol di Brighenti per battere il Livorno di Breda.

ASCOLI-PADOVA 2-3

20′ Ngombo (A), 27′ Bonazzoli (P), 60′ Capello (P), 79′ Mazzocco (P), 83′ Brosco (A)

Ascoli (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Addae (70′ Cavion), Troiano (46′ Casarini), Frattesi; Ninkovic; Ngombo, Beretta (66′ Ardemagni). Allenatore: Vincenzo Vivarini
Padova (4-3-1-2): Perisan; Cappelletti, Trevisan, Capelli, Contessa; Mazzocco (7′ Belingheri), Broh, Pinzi (57′ Della Rocca); Minesso (71′ Clemenza); Bonazzoli, Capello. Allenatore: Claudio Foscarini

CARPI-BENEVENTO 2-2

54′ Letizia (B), 60′ rig. Coda (B), 86′ Concas (C), 93′ Vano (C)

Carpi (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Sabbione, Buongiorno (72′ Machach), Poli; Jelenic, Mbaye (77′ Di Noia), Pasciuti, Piscitella (59′ Vano); Concas; Arrighini. Allenatore: Fabrizio Castori
Benevento (3-5-2): Montipò; Volta, Billong, Costa (8′ Di Chiara, 46′ Sperandeo); Gyamfi, Tello, Viola, Bandinelli, Letizia; Coda, Asencio (73′ Buonaiuto). Allenatore: Cristian Bucchi

CREMONESE-LIVORNO 1-0

31′ Brighenti

Cremonese (4-3-2-1): Ravaglia; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Emmers, Greco, Croce (81′ Kresic); Castrovilli, Perrulli (69′ Carretta); Brighenti (75′ Piccolo). Allenatore: Massimo Rastelli
Livorno (3-5-2): Zima; Di Gennaro, Bodgan, Gasbarro; Maicon (56′ Pedrelli), Agazzi (74′ Raicevic), Bruno (66′ Valiani), Rocca, Fazzi; Diamanti, Murilo. Allenatore: Roberto Breda

SALERNITANA-SPEZIA 1-0

15′ Bocalon

Salernitana (3-5-2): Micai; Mantovani, Migliorini, Gigliotti; Casasola, Mazzarani (83′ Anderson), Di Tacchio, Castiglia (75′ Palumbo), Vitale; Bocalon, Jallow (55′ Djuric). Allenatore: Stefano Colantuono
Spezia (4-3-3): Lamanna; De Col (73′ Vignali), Capradossi, Terzi, Augello; Bartolomei, Ricci, Crimi (77′ Maggiore); Okerere, Galabinov, Pierini (57′ Bidaoui). Allenatore: Pasquale Marino
Espulsi: Bartolomei (SP)

COSENZA-LECCE 2-3

8′ Venuti (L) 13′ Palombi (L), 68′  e 81′ Tutino (C), 83′ Falco (L)

Cosenza (4-3-1-2): Saracco; Corsi, Legittimo, Dermaku, D’Orazio (46′ Baez); Bruccini, Mungo, Pascali; Garritano (72′ Baclet); Tutino, Di Piazza (46′ Maniero). Allenatore: Piero Braglia
Lecce (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Marino, Lucioni, Fiamozzi; Tabanelli, Petriccione (64′ Armellino), Arrigoni; Mancosu (72′ Cosenza); Palombi, La Mantia (52′ Falco). Allenatore: Fabio Liverani