Serie A, Roma: tegola Schick, fuori 2 settimane. Samp, i tifosi pretendono la reazione

Schick salterà Champions, Bologna e Frosinone

Niente porto, niente Bologna, niente Frosinone. Patrick Schick dovrà fermarsi almeno per due settimane. Gli esami svolti dall’attaccante della Roma hanno evidenziato una lesione al flessore della coscia sinistra che lo costringerà a saltare almeno le prossime 3 gare, a partire dall’andata degli ottavi di finale di Champions League in programma stasera all’Olimpico contro il Porto. Schick proverà a recuperare per il derby con la Lazio del 2 Marzo.

Samp, i tifosi vogliono reazione

La sconfitta casalinga con il Frosinone ha fatto apparire in casa Sampdoria i vecchi fantasmi delle ultime 2 stagioni, contraddistinte da un improvviso calo nel rush finale di campionato che ha cancellato i sogni europei. I tifosi confidano che si tratti solo di un incidente di percorso, ma chiedono un’immediata reazione, a partire dalla gara del Meazza contro l’Inter. Certo la sconfitta contro i ciociari non era preventivabile ma nulla è compromesso in chiave Europa. Certo è, che bisogna evitare di ripetere il trend degli ultimi anni. Nella stagione 2016/17 da metà Aprile fino al termine della stagione la Doria ha raccolto 3 punti sui 21 disponibili. L’anno dopo, il calo si è registrato a metà Marzo: 7 punti nelle ultime 11 giornate di campionato.