Serie A, l’analisi della giornata

E’ appena terminato il turno delle 15 della quarta giornata di Serie A, la Juventus ha vinto in casa contro il Sassuolo.

E’ terminato da poco il turno delle 15 della quarta giornata di Serie A, un turno che ha già regalato sorprese negli anticipi. Tutte le partite che hanno rispettato i pronostici della vigilia. Alle 15 si sono giocate solo tre partite: Juventus-Sassuolo terminata 2-1, Genoa-Bologna 1-0 in favore dei padroni di casa e Udinese Torino bloccate sul risultato di 1-1.

JUVENTUS-SASSUOLO: La partita tra Juventus e Sassuolo era ovviamente quella più attesa. La Juventus doveva necessariamente rispondere alla vittoria del Napoli e lo ha fatto vincendo 2-1, anche grazie al primo goal in Serie A di Cristiano Ronaldo che ha messo in rete due goal. Il Sassuolo ha provato a reagire e al 91esimo ha accorciato le distanze con Babacar. I bianconeri sono rimasti in 10 dopo l’espulsione meritata di Douglas Costa.

UDINESE-TORINO: La partita tra Udinese e Torino non è stata ricca di emozioni, la sfida è stat decisa da un goal di Meitè. I padroni di casa sono passati in vantaggio grazie a un goal di Rodrigo De Paulal 28esimo. Nel secondo tempo è arrivata la risposta del Torino con Meitè che al 49 ha portato in pareggio la partita.

GENOA-BOLOGNA: Partita con pochre emozioni anche quella tra Genoa e Bologna, con i rossoblu padroni di casa che vincono 1-0 grazie a un goal di Piatek al 69’esimo