Serie A, Genoa-Milan verrà anticipata alle 15 lunedì: i tifosi contestano

I motivi del rinvio

Il match di Marassi, tra Genoa e Milan, valido per la prima giornata di ritorno del campionato di serie A sarà anticipato Lunedì 21 Gennaio alle ore 15; anzichè alle 21 del medesimo giorno. Lo ha deciso l’ Osservatorio per la sicurezza che, ha dato ascolto alle parole del ministro Salvini: ” Certe gare, come Genoa-Milan è meglio giocarle di pomeriggio e non di sera, per gestire meglio l’ordine pubblico”. Tra le tifoserie delle due squadre, del resto, c’è una grande rivalità storica. La sfida tra Genoa e Milan era stata inizialmente programmata alle 21, poichè il Milan sarà impegnato nella finale di Supercoppa italiana contro la Juve. La decisione, ufficializzata ieri sera dalla Lega calcio, ha innescato la protesta dei tifosi, e non solo. A Genova era stata emanata una direttiva, dopo il crollo del ponte Morandi, che imponeva di non organizzare gare,ed eventi nei giorni feriali. L’orario, in effetti, potrebbe penalizzare gli ascolti televisivi, ma soprattutto l’affluenza allo stadio. Intanto sono già iniziate le proteste social dei tifosi: “Sembra davvero un favore agli ultrà…” Insomma, stando a quanto dichiarato, ci si attende un Marassi semi deserto.