Serie A, 4° giornata: probabili formazioni e guida tv di tutti i match in programma

 

Inter-Parma

I nerazzurri vogliono dare continuità al successo di Bologna anche per preparare al meglio la sfida di Champions contro il Tottenham. Di contro un Parma con nulla da perdere a San Siro e che proverà a dar fastidio alla banda di Spalletti.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A sabato dalle ore 15.00 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac, Barillà; Gervinho, Inglese, Di Gaudio.

Napoli-Fiorentina

In un San Paolo semideserto si gioca la sfida più interessante di questo week-end. Il Napoli di Ancelotti vuole vendicarsi della squadra che l’anno scorso spezzò i sogni tricolore partenopei, ma la viola ha iniziato alla grande questo campionato. Sarà un match dunque apertissimo a qualsiasi esito.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A sabato dalle ore 18.00 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Napoli (4-3-3): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne.

Fiorentina (4-3-3): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

Frosinone-Sampdoria

Una Samp galvanizzata dalla netta vittoria sul Napoli va a far visita ad un Frosinone ancora a secco di vittorie in questa stagione. Per i blucerchiati dunque una buona occasione per infilare il secondo successo di fila, ma occhio a non sottovalutare i ciociari.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Dazn sabato dalle ore 20.45 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Crisetig, Maiello, Cibsah, Molinaro; Perica, Ciano.

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Linetty, Barreto, Ekdal; Ramirez; Quagliarella, Defrel.

Roma-Chievo

Giallorossi che ospitano un Chievo appena penalizzato di tre punti e dunque con necessità di fare punti. Sarà però difficile per i clivensi all’Olimpico contro una Roma che vuole arrivare al meglio alla sfida con il Real Madrid di Champions League.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Dazn domenica dalle ore 12.30 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Roma (4-3-3): Olsen; Karsdorp, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy.

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Barba; Hetemaj, Radovanovic, Rigoni; Birsa; Giaccherini, Stepinski.

Genoa-Bologna

Reduci entrambe da una sconfitta, tutte e due le squadre avranno voglia di riscattarsi. Inzaghi è già sotto osservazione, mentre i padroni di casa vorranno continuare a far brillare la stella di Piatek.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Dazn domenica dalle ore 15.00 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Genoa (3-4-1-2): Marchetti, Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Romulo, Hiljemark, Criscito; Bessa; Piatek, Pandev.

Bologna (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Helander; Mattiello, Poli, Pulgar, Dzemaili, Djiks; Falcinelli, Santander.

Juventus-Sassuolo

Strano a dirsi, ma dopo 3 giornate si sfidano le prime due della classe. Siamo ancora all’inizio, ma chissà che il Sassuolo non abbia in mente uno scherzetto per la capolista.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A domenica dalle ore 15.00 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Emre Can, Pjanic, Douglas Costa; Dybala, Ronaldo.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Magnanelli, Duncan; Berardi, Boateng, Di Francesco.

Udinese-Torino

Entrambe a 4 punti dopo 3 partite, al Friuli potrebbe uscirne un match molto divertente vista la situazione al momento abbastanza serena delle due squadre.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A domenica dalle ore 15.00 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Udinese (4-1-4-1): Scuffet; Stryger Larsen, Troost-Ekong, Nuytinck, Samir; Behrami; Pussetto, Fofana, Mandragora, De Paul; Lasagna.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Rincon, Meité, Berenguer; Iago Falque, Belotti.

Empoli-Lazio

Trovata la prima vittoria in campionato, ora la Lazio è attesa dalla trasferta tutt’altro che semplice al Castellani di Empoli. La squadra di Andreazzoli gioca un ottimo calcio ed è pronta a mettere in difficoltà i biancocelesti.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A domenica dalle ore 18.00 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Empoli (4-3-1-2): Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Rasmussen, Pasqual; Acquah, Bennacer, Krunic; Zajc; La Gumina, Caputo.

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto, Immobile.

Cagliari-Milan

Posticipo domenicale di questa giornata. Rossoneri galvanizzati dalla vittoria in extremis sulla Roma contro un Cagliari che a sua volta attraversa un ottimo momento di forma. Non sarà facile dunque per la squadra di Gattuso conquistare i tre punti alla Sardegna Arena.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A domenica dalle ore 20.45 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Klavan, Romagna, Padoin; Barella, Bradaric, Castro; Joao Pedro; Sau, Pavoletti;

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuaín, Calhanoglu.

Spal-Atalanta

Prima gara nel ristrutturato stadio “Mazza” per la Spal. I padroni di casa vorranno inaugurarlo al meglio contro un Atalanta in un periodo non semplicissimo con l’eliminazione dall’Europa League e la sconfitta interna con il Cagliari.

Dove vederla?

Il match sarà trasmesso in esclusiva su Sky Sport Serie A lunedì dalle ore 20.45 con ampio pre e post partita.

Probabili formazioni

Spal (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Kurtic, Valdifiori, Missiroli, Fares; Petagna, Antenucci.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Gomez, Zapata.