Serie A, 37^ giornata Genoa-Cagliari: 1-1. Sardi salvi, per i liguri tutto rinviato all’ultimo turno.

Foto LaPresse - Tano Pecoraro 18 05 2019 Genova - (Italia) Sport Calcio Genoa vs Cagliari Campionato di Calcio Serie A TIM 2018/2019 - Stadio "Luigi Ferraris" nella foto: bessa daniel Photo LaPresse - Tano Pecoraro 18 May 2019 City Genova - (Italy) Sport Soccer Genoa vs Cagliari Italian Football Championship League A TIM 2018/2019 - "Luigi Ferraris" Stadium in the pic: bessa daniel

Nel secondo anticipo di giornata si è disputato alle ore 18, allo stadio Luigi Ferraris di Genova, il match tra i grifoni e i sardi. E’ stato un match ad alta tensione col Genoa che acciuffa il pareggio nel finale su calcio di rigore, dopo intervento del Var.

Primo tempo

Dominio territoriale dei genoani, il Cagliari pensa più a difendersi e a puntare sulle ripartenze veloci. Al 26′ occasione per i padroni di casa: Bessa aggancia tutto solo davanti a Cragno, ma il portiere ospite è bravo a chiudergli lo specchio della porta. Due minuti più tardi è ancora Genoa pericolosissimo: Lapadula prolunga per Pandev che, lascia partire un rasoterra sul quale Cragno è bravo a distendersi. Ma al 40′ improvvisa fiammata del Cagliari che va in gol con Pavoletti: lungo lancio per il centravanti che si aggiusta di petto il pallone e con il destro fulmina Radu. Il Genoa prova subito a reagire con un paio di buone azioni del duo Pandev-Lapadula che però, peccano di precisione nella conclusione finale.

Secondo tempo

Parte subito aggressivo il Genoa, chiudendo il Cagliari nella propria metà campo, ma le conclusioni per i liguri latitano. Barlumi di contestazione e scoramento del numeroso pubblico genoano. I minuti passano, fino ad arrivare al minuto 88 quando, grazie all’intervento del VAR, l’arbitro Valeri concede un rigore al Genoa. Criscito è freddo e ristabilisce la parità. Gli ultimi minuti, compresi i 5 di recupero, sono ad altissima tensione, con il Genoa che cerca di vincere la partita e il Cagliari che cerca di mantenere il pareggio. Al 93′ espulso il genoano Pezzella per un fallaccio ai danni di Barella. Ma nulla più accade fino al termine. Cagliari salvo e Genoa che dovrà giocarsi tutte le chance di salvezza nella trasferta di Firenze e sperare che domani l’Empoli non batta il Torino. Sarà comunque un finale di campionato thrilling.