Un anno senza coppe da scontare nelle prossime due stagioni

E’ arrivata la sentenza UEFA che esclude il Milan dalle coppe europee per le prossime due stagioni. La società rossonera quindi non potrà partecipare alla prossima Europa League, oppure all’eventuale competizione europea conquistata sul campo al termine della stagione 2018/2019. Ora in Europa League andranno Atalanta e Fiorentina. Il Milan ha comunicato immediatamente che farà ricorso al TAS per evitare la condanna.

Si tratta di un fallimento del progetto di Yonghong Li. La notizia era nell’aria, inutile negarlo. Si sapeva ormai da settimane che il futuro del Milan nelle coppe europee non sarebbe stato roseo. Ed infatti ecco la sentenza della UEFA che esclude i rossoneri dalla prossima Europa League. Situazione gravissima sportivamente parlando, in quanto ora il club di Via Aldo Rossi rischia di vedere partire diversi giocatori importanti per ripianare la situazione finanziaria.

https://platform.twitter.com/widgets.js