Samp, ecco Julian Chabot: conosciamo meglio il neo-acquisto blucerchiato

Non è ancora partito ufficialmente il calciomercato e già la Sampdoria ha piazzato il colpo. Si tratta di Julian Chabot, difensore centrale tedesco classe 1998, attualmente in forza al Groningen, in Olanda. Chabot arriva alla Sampdoria per 4 milioni di euro circa, dopo aver conquistato tutti in Eredivisie. L’approdo del centrale tedesco lascia pensare ad una probabile partenza di Andersen, conteso da parecchi top club europei. Conosciamo più nel dettaglio Julian Chabot, il colosso tedesco dai piedi buoni, con il compito di raccogliere l’eredità di Andersen.

Julian Chabot, 195 centimetri di non solo muscoli per la Samp

Julian Chabot nasce ad Hanau, in Germania, il 12 febbraio 1998. Dopo essere cresciuto nelle giovanili dell’Eintracht Francoforte, si trasferisce al Lipsia dove arriva fino alla formazione under 19. L’estate 2017 è quella dell’approdo in Olanda. Ad accoglierlo c’è lo Sparta Rotterdam e per Chabot è la prima occasione per fare esperienza in un massimo campionato europeo. Lo Sparta Rotterdam retrocede dall’Eredivisie a fine anno, ma le ottime prestazioni fornite dal ragazzone tedesco attirano le attenzioni del Groningen. Con un milione di euro si concretizza il trasferimento e Chabot viene subito inserito nell’undici titolare. A fine stagione saranno 28 le presenze in Eredivisie, con le quali ha contribuito al raggiungimento dell’ottavo posto in classifica. Chabot è molto abile nel gioco aereo, sia in fase difensiva che in fase offensiva. A dispetto di quello che possono lasciare presagire i suoi 195 centimetri di altezza, è disinvolto nel palleggio. Infatti è stato anche schierato nel ruolo di mediano, posizione che mette in mostra le qualità del suo piede sinistro. Chabot è stimato e apprezzato anche in patria. Ha fatto parte della nazionale tedesca nelle formazioni under 17, under 19 e under 20, realizzando anche due reti. Ha sicuramente il potenziale per far bene alla Sampdoria, dove avrà la fortuna di incontrare un maestro come Giampaolo per crescere ed affermarsi ad alti livelli.