Roma, Ranieri: “Zaniolo vuole restare”

Il tecnico giallorosso in conferenza stampa alla vigilia di Samp-Roma: “Futuro Zaniolo? Vuole restare alla Roma, lasciamolo arrivare a luglio e fare sì che possa prolungare il contratto"

Ranieri per coltivare il sogno Champions, ha bisogno dei tre punti nella prossima sfida di campionato. il Milan è quarto ed è a +4 in classifica dai giallorossi. Da superare, tuttavia, ci sarà la Sampdoria, reduce dal ko esterno contro il Torino, che in casa ha perso solo due delle ultime nove partite, vincendo tutte le altre. In conferenza stampa Ranieri con molta calma spiega i segnali positivi dei suoi nel 2-2 contro la Fiorentina: “Il punto può sembrare non sufficiente, ma la prestazione ci ha trasmesso buoni segnali. Tante volte è la testa che ti fa sentire stanco. Rimontare per due volte riflette un lavoro mentale di cui sono contento”. Il tecnico giallorosso è convinto che la Roma è pronta per la Champions e per il quarto posto: “La partita con la Fiorentina ci ha dato fiducia, è logico che voglio che questo venga confermato a Genova. Sarà una gara importante, proprio perché arriviamo da una prestazione convincente”. Su Giampaolo e la sua Sampdoria in corsa per l’Europa: “Stimo molto Giampaolo, dovremo essere molto attenti e lucidi a verticalizzare. Tenendo troppo palla faremmo il loro gioco. Pellegrini? Sta meglio, non ha ancora i 90′. È un ragazzo molto intelligente, vedremo se giocherà titolare o meno”.

Ranieri: “Zaniolo vuole restare alla Roma”

Su Zaniolo e le sue dichiarazioni che tanto hanno fatto discutere: “Lui ha detto più volte che ama stare a Roma. Ha un contratto massimo, fino al 2023, per legge non potrebbe essere più lungo. La società non ha intenzione di venderlo e lui non ha intenzione di andare via. Lasciamolo arrivare a luglio con serenità, poi si parlerà di prolungare il contratto“.