Roma: Mancini il dopo Manolas, domani le visite mediche

La Roma ha chiuso per Gianluca Mancini. All'Atalanta 21 milioni di euro, domani il giocatore svolgerà le visite mediche.

Gianluca Mancini, nuovo difensore della Roma.
Gianluca Mancini, nuovo difensore della Roma.

Roma: Mancini è il nuovo difensore

La Roma ha trovato il dopo Manolas. Dopo aver venduto il difensore greco al Napoli, in queste ore il D.S. Petrachi ha chiuso per Gianluca Mancini. Il difensore ormai ex Atalanta si trasferisce nella capitale con la formula del prestito oneroso a 2 milioni più obbligo di riscatto a 19, a cui vanno aggiunti 5 di eventuali bonus. Il suo nome era in cima alla lista per rinforzare la difesa giallorossa ed alla fine l’affare si concretizzerà. Previsto oggi lo scambio di documenti tra le due società, mentre il giocatore svolgerà domani le visite mediche di rito. Ora in casa giallorossa si guarda al centrocampo, più precisamente alla questione Jordan Veretout.

La stagione di Mancini

Difensore di grande sostanza e con il vizio del gol, Gianluca Mancini, dopo molte esperienze in prestito, ha vissuto la sua prima stagione ad alti livelli quest’anno, diventando perno della difesa a 3 dell’Atalanta. Per lui prestazioni convincenti, anche se ogni tanto si concede qualche sbavatura. In totale tra tutte le competizioni ha siglato ben 6 gol, mentre sul piano disciplinare ha ricevuto 6 cartellini gialli su 35 partite. Non male, considerando anche la giovane età del ragazzo, che è un classe ’96. Di certo però, la Roma non potrà fare affidamento solo su Mancini per la difesa della prossima stagione. Serve un profilo di esperienza in grado di guidarlo e di farlo crescere, un po’ come facevano a Bergamo Toloi e Masiello. In questo senso la Roma continua a trattare con il Tottenham per Toby Alderweireld, con gli Spurs che come risposta hanno chiesto ai capitolini Nicolò Zaniolo. Sarà una trattativa non facile, ma la volontà della dirigenza romanista è quella di consegnare a Fonseca una difesa formata da un giovane di ottime prospettive e da un elemento di grande esperienza internazionale.