Roma, Fonseca: “Cerchiamo un centrale esperto e veloce”

Foto: AS Roma Twitter

La Roma è a caccia di un centrale. Fazio, Mancini e Juan Jesus non forniscono abbastanza garanzie al tecnico Fonseca, che ieri sera, a margine dell’incoraggiante pareggio contro il Real Madrid, ha commentato: “Stiamo cercando un difensore con determinate caratteristiche: esperto, non lento e capace di coprire l’attacco alla profondità da parte degli avversari”. A pensarci bene, quello delineato da Fonseca è l’identikit di Kostas Manolas, finito al Napoli per ragioni economiche di bilancio. Rimpianti a parte, il ds giallorosso Petrachi è al lavoro per soddisfare le richieste dell’allenatore. La chiusura anticipata del mercato inglese ha, di fatto, estromesso Toby Alderweireld dalla lista dei papabili. Il 30enne centrale belga è sceso in campo nella prima giornata di Premier League ed è impensabile pensare che il Tottenham lo lasci partire adesso. Oltretutto, l’infortunio occorso a Foyth ha ristretto la batteria di centrali di Pochettino a tre elementi. Insomma, la Roma è costretta a guardare altrove.

Calciomercato Roma: Rugani e Lovren in pole

Se per Alderweireld il discorso può ritenersi chiuso, altrettanto non può dirsi per Lovren. Il centrale del Liverpool è finito ai margini del progetto tecnico di Klopp e la dirigenza Reds potrebbe lasciarlo partire anche a mercato chiuso. Il 30enne croato non soddisfa appieno i requisiti richiesti da Fonseca ma sarebbe senza dubbio un elemento d’esperienza. Un altro nome caldo per la difesa della Roma è quello di Daniele Rugani. Il difensore bianconero è da tempo sul mercato ma Paratici non è ancora riuscito a trovarne la giusta collocazione. Probabilmente, non è ciò di cui Fonseca necessita a livello tecnico-tattico, tuttavia potrebbe rappresentare un’occasione di mercato accattivante. Fino ad ora, Rugani ha sempre rifiutato trasferimenti in prestito e la Roma non sembra intenzionata a formulare un’offerta a titolo definitivo. L’idea di Petrachi è di puntare sulla voglia del giocatore di rimettersi in discussione in una piazza importante come Roma. Le alternative a Lovren e Rugani portano in Brasile e rispondono ai nomi di Verissimo e Leo Pereira. Il rebus difensore per la Roma è lontano dall’essere risolto. Riuscirà Petrachi ad accontentare Fonseca in tempo per il campionato?