Robben lascia il Bayern Monaco: Leicester in pole position

Robben, Leicester
Robben lascia il Bayern. Leicester sulle sue tracce

Dopo 10 anni, 308 presenze, 20 trofei e ben 144 gol, Arjen Robben lascia il Bayern Monaco. L’olandese ha infatti deciso di terminare il rapporto con il club bavarese, nel quale militava dal 2009 dopo due stagioni al Real Madrid.

Robben, sempre estraneo alle vicende di calciomercato, si trova ora in mezzo alle voci sul suo futuro. Prima accostato al PSV Heindoven, ora sembra esserci in pole position il Leicester. “È un’opzione,” – Dice il bomber olandese – “ma non so se accadrà. Non è una decisione facile da prendere. Se decidi che continuerai a giocare, devi trovare un posto dove tutto sia giusto, non solo in termini di calcio ma anche per la mia famiglia”.

Intanto i tifosi delle foxes già sognano un arrivo in pompa magna, per ricomporre un duetto d’attacco, insieme a Vardie che possa ricordare quello della magica stagione dove il Leicester vinse la Premier League.

Tutto da vedere, però. Perchè Robben non ha ancora deciso e perchè il richiamo della terra natia sembra forte. Intanto i tifosi sono liberi di sognare, e perchè no, anche Arjen.