Liga spagnola, 34esima giornata: i risultati delle partite. Vince il Barcellona, il titolo è vicinissimo.

Suarez, su calcio di rigore, raddoppia contro l'Alaves.

Nella giornata di oggi, Martedì 23 Aprile, in Liga, si sono disputati tre anticipi della 34esima giornata: Huesca-Eibar, Valladolid-Girona, Alaves-Barcellona.

Huesca-Eibar

Alle ore 19.30, l’Huesca, in penultima posizione, si è aggiudicato il match contro l’Eibar. 2-0 il risultato finale: nel giro di tre minuti, dal 54esimo al 57esimo, la formazione di casa realizza due reti con Enric e Avila e porta a casa tre punti importanti. La vittoria permette alla squadra di Rodriguez di sperare ancora nella salvezza che, attualmente, dista 5 punti a quattro giornate dalla fine del campionato. L’Eibar, invece, nonostante questa sconfitta, rimane con sei lunghezze di vantaggio sulla zona calda.

Valladolid-Girona

Lo scontro salvezza tra Valladolid e Girona si conclude sul risultato di 1-0 in favore dei padroni di casa: decide il gol di Michel al minuto 67. Un successo di misura fondamentale per la squadra di Sergio che supera proprio il Girona in classifica ed esce momentaneamente dalla zona retrocessione. La formazione di Sacristan, con questa sconfitta, resta ancora fuori dalla zona calda, ma potrebbe ritrovarsi al terzultimo posto in caso di pareggio o vittoria del Levante domani contro il Betis. Mancano quattro giornate alla fine ed entrambe le squadre dovranno lottare sino alla fine per restare nella massima divisione spagnola.

Alaves-Barcellona

Il Barcellona, nella ripresa, si sbarazza della sorpresa Alaves attualmente al settimo posto in classifica in compagnia dell’Athletic Bilbao che, però, ha una gara in meno. Al 54esimo, Alena sblocca il match e, sei minuti più tardi, Suarez raddoppia trasformando un calcio di rigore. La squadra di Valverde, con una partita in più, sale a +12 dall’Atletico Madrid. In caso di sconfitta della formazione di Simeone in casa contro il Valencia, il Barcellona sarebbe ufficialmente campione di Spagna.