Presentazione Manchester United-Stoke City: momento delle due squadre, probabili formazioni e precedenti!

Il Monday night della 23^ giornata di Premier League vedrà protagonista il match tra Manchester United e lo Stoke City che scenderanno in campo all’Old Trafford.

SITUAZIONE UNITED

La squadra di Mourinho arriva al match con il passaggio del turno di Fa Cup ottenuto contro il Derby County, ma da un periodo in campionato dove hanno perso parecchi punti scivolando a 15 punti dalla vetta. Domani sarà importante vincere per staccare nuovamente Il Chelsea e il Liverpool e per diminuire il distacco dal Manchester City che resterebbe comunque quasi incolmabile. Per quanto riguarda la formazione ufficiale i Red Devils dovrebbero scendere in campo con il consueto 4-2-3-1 con il reintegro negli 11 iniziali di Lindelof e Matic.

SITUAZIONE STOKE CITY

I Potters arrivano alla sfida di Manchester in piena crisi e sono freschi di eliminazione dalla Fa Cup per mano del Coventry. Ko che è stato decisivo per l’esonero di Hughes che al momento è stato rimpiazzato da Niedzwiecki. In classifica invece lo Stoke è scivolato in zona retrocessione a causa degli scarso bottino di un punto raccolto nelle ultime 3 giornate. All’Old Trafford i biancorossi dovrebbero scendere in campo con un abbottonato 4-5-1 con Choupo-Moting come unico riferimento offensivo.

PRECEDENTI

All’andata al Bet365 Stadium la partita finì per 2-2 con le reti che furono siglate da Choupo Moting (doppietta) per i padroni di casa, mentre per gli ospiti timbrarono il cartellino Rashford e Lukaku. La scorsa stagione invece all’Old Trafford le due squadre impattarono per 1-1 e le reti furono siglate da Martial per gli uomini di Mourinho a cui rispose la rete di Allen.

PROBABILI FORMAZIONI

MANCHESTER UTD (4-2-3-1): De Gea; Lindelof, Jones, Rojo, Shaw; Pogba, Matic; Mata, Lingard, Martial; Lukaku All. Mourinho

STOKE (4-5-1): Butland; Edwards, Zouma, Wimmer, Pieters; Shaqiri, Fletcher, Cameron, Allen, Sobhi; Choupo-Moting All. Niedzwiecki