Premier League, sorteggiato il calendario: si parte con Manchester United-Chelsea

Premier League calendario / E’ stato sorteggiato questa mattina, nella sede della Football Association, il calendario della prossima stagione di Premier League. Come ogni anno, saranno 20 le squadre che si contenderanno la vittoria finale del massimo campionato d’Inghilterra, provando a spodestare (o a confermare) la vittoria dello scorso anno del Manchester City, arrivata dopo un’incredibile cavalcata davanti al Liverpool di un solo punto.

Tre novità in questa stagione, direttamente dalla Championship: saranno lo Sheffield United, l’Aston Villa ed il Norwich a sostituire le retrocesse Cardiff, Fulham e Huddersfield.

La prima giornata ed i big match

Segnatevi il giorno 9 agosto. E’ questa la data in cui la nuova Premier League avrà finalmente inizio, con il Liverpool impegnato subito nel Friday Night contro la neopromossa Norwich. I campioni in carica del Manchester City partono in trasferta all’Olympic Stadium di Londra contro il West Ham, mentre il Tottenham parte in casa contro l’Aston Villa. I due posticipi della domenica sono subito da leccarsi i baffi: si parte con Newcastle-Arsenal e si chiude, alle 17.30 ora italiana, con Manchester United-Chelsea.

Si prosegue una settimana dopo, con il Manchester City che vuol prendersi la rivincita dei quarti di finale di Champions League contro il Tottenham (17 agosto), poi il 24 agosto c’è Liverpool-Arsenal. Passiamo al mese di settembre, dove il 21 troviamo Chelsea-Liverpool (sarà una rivincita della Supercoppa Europea), mentre il 28 c’è Manchester United-Arsenal. A ottobre, il derby d’Inghilterra tra Manchester United e Liverpool, ma anche la rivincita della finalissima di Champions League tra Liverpool e Tottenham.

Il 9 novembre sarà poi il turno di Liverpool-Manchester City, mentre la settimana dopo sempre i Citizens affronteranno il Chelsea. Dicembre sarà invece subito inaugurato con Manchester United-Tottenham (3-12), mentre quattro giorni dopo sarà il turno del derby di Manchester tra United e City (7-12). Il 14-12 continuerà il tour de force con Arsenal-Manchester City, poi il 21-12 sarà il turno di Tottenham-Chelsea. Il 28 dicembre si chiuderà, infine, il girone d’andata con il derby di Londra tra Arsenal e Chelsea.