Premier League, Cardiff-Tottenham 0-3: analisi del match. Spurs al secondo posto!

CARDIFF-TOTTENHAM 0-3

Grande reazione del Tottenham dopo la sconfitta interna di sabato contro il Wolverhampton. Gli Spurs nella trasferta gallese di Cardiff si impongono con il netto punteggio di 0-3, risultato maturato già nella prima frazione di gioco.

Apre le marcature già al 3′ Harry Kane, raddoppia Christian Eriksen al 12′ e cala il tris Heung-Min Son al 26′. Ora la squadra di Pochettino è momentaneamente seconda in classifica a 48 punti, a -6 dalla capolista Liverpool e +1 sul Manchester City terzo. Entrambe le dirette rivali, però, hanno una partita in meno poiché si devono affrontare giovedì nel posticipo della 21° giornata.

TABELLINO

3′ Kane (T), 12′ Eriksen (T), 26′ Son (T)
CARDIFF (4-1-4-1): Etheridge; Ecuele, Bamba, Morrison, Cunningham; Gunnarsson; Reid (dal 72′ Laing), Camarasa (dal 59′ Ralls), Arter, Murphy (dal 46′ Hoilett); Paterson. Allenatore: Warnock
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Davidson Sanchez, Alderweireld, Rose; Winks, Moussa Sissoko; Alli (dall’86’ Llorente), Eriksen, Son (dal 76′ Skipp); Kane. Allenatore: Pochettino