Nigeria-Argentina: probabili formazioni, precedenti e curiosità del match

NIGERIA-ARGENTINA

Nell’ultima giornata del girone D l’Argentina è costretta assolutamente a vincere contro la Nigeria. Si gioca alle 20 al Saint-Petersburg Stadium. Ecco probabili formazioni, precedenti e curiosità del match.

QUI NIGERIA

La stella della Nigeria sarà inevitabilmente Musa dopo la doppietta rifilata all’Islanda. Ai suoi lati giocano Moses e Iwobi. A centrocampo con capitan Mikel ci sono Ndidi ed Etebo.

QUI ARGENTINA

Cambierà molto Sampaoli per la sfida decisiva contro la Nigeria dopo le critiche. In porta Armani dovrebbe prendere il posto di Caballero, davanti a lui torna una difesa a 4. A centrocampo esordirà da titolare Banega, nel tridente con Messi giocano Higuain e Di Maria.

PROBABILI FORMAZIONI

NIGERIA (4-3-3): Uzoho; Shehu, Trost Ekong, Balogun, Idowu; Ndidi, Obi Mikel, Etebo; Moses, Musa, Iwobi. All. Yusuf

ARGENTINA (4-3-3): Armani; Mercado, Otamendi, Rojo, Tagliafico; Enzo Pérez, Mascherano, Banega; Messi, Higuain, Di Maria. All.: Sampaoli

PRECEDENTI

Sono ben 9 i precedenti tra Argentina e Nigeria. Il bilancio vede in vantaggio i sudamericani con 5 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte. Se guardiamo solo le sfide ad un Mondiale l’Albiceleste fa addirittura 4 su 4. Nell’ultima amichevole giocata nel novembre del 2017 però la Nigeria ha rifilato 4 reti all’Argentina.

CURIOSITÀ

  • La Nigeria ha incontrato l’Argentina al girone in quattro delle sei volte in cui ha raggiunto la fase finale della Coppa del Mondo.
  • L’Argentina aveva fallito l’ultima volta nel qualificarsi dalla fase a gironi a quella ad eliminazione nell’edizione 2002. Tuttavia, aveva sempre superato la fase a gironi in dieci delle ultime 11 presenze alle fasi finali di un Mondiale.
  • Nella vittoria della sua nazionale contro l’Islanda, il 19enne portiere nigeriano Francis Uzoho è diventato il secondo giocatore più giovane a mantenere la porta inviolata alla fase finale di un Mondiale.
  • Lionel Messi ha segnato due gol contro la Nigeria nella Coppa del Mondo del 2014.
  • La Nigeria ha perso ognuno dei cinque incontri contro squadre sudamericane in una fase finale di un Mondiale.
  • Entrambe le squadre hanno segnato in cinque degli ultimi sei incontri tra queste due squadre.
  • Negli ultimi sei incontri (in tutte le competizioni), ciascuna squadra ha ottenuto tre vittorie a testa.
  • Oltre 3,5 gol sono stati segnati tra queste due nazionali in ciascuno degli ultimi quattro scontri diretti.