Napoli-Sassuolo 2-0: Milik e Fabian, partenopei ai quarti

Milik e Fabian Ruiz decidono la sfida del San Paolo, il Napoli vola ai quarti.

Primo tempo

L’atteggiamento della squadra di Ancelotti è ottimo. Al 10′ Callejon viene fermato sul più bello da Pegolo, poi 5 minuti dopo una splendida azione di Insigne porta al tap-in vincente di Milik che fa 1-0. Il Sassuolo però esce alla distanza, ed al 30′ troverebbe il pari con Locatelli. Il Var però ravvisa un tocco di mano dell’ex Milan che vanifica tutto. Sul finire di primo tempo ci prova anche Berardi, ma il suo destro esce fuori dallo specchio della porta.

Secondo tempo

Il secondo tempo inizia com’era finito il primo, ovvero con un Sassuolo in palla. Subito Koulibaly è decisivo nell’anticipare Duncan che avrebbe potuto appoggiare in rete. La gara si incattivisce e l’arbitro è costretto ad estrarre molti gialli. A 15′ dalla fine, il Napoli la chiude. Apertura un po’ larga di Insigne per Milik. Il polacco è costretto ad allargarsi e trova a rimorchio Fabian Ruiz che infila all’angolino basso il 2-0. Nel finale spazio per Younes e per il giovane Gaetano. Il Napoli batte il Sassuolo e vola ai quarti di finale dove troverà il Milan.