Napoli, Koulibaly rinnova fino al 2023

Il Napoli ha rinnovato con Koulibaly. Per il miglior difensore d'europa, classifica Uefa, stipendio da top player: il difensore guadagnerà 6 milioni netti a stagione superando anche Bonucci.

Kalidou Koulibaly ha rinnovato con il Napoli fino al 2023. Dopo aver rifiutato offerte “indecenti”, detta alla De Laurentiis, dalla Premier League il Napoli ha blindato Kalidou Koulibaly che, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, diventerà il difensore più pagato del nostro campionato.

6 il numero 1:

6 i milioni che guadagnerà il centrale senegalese grazie al nuovo il nuovo contratto con i partenopei diventando il giocatore più pagato del Napoli. Oltre che diventare il difensore più pagato di Serie A.

 Nessuna clausola rescissoria nel contratto, questo garantirebbe al Napoli di trattare direttamente con le società interessate all’acquisizione di K2. Lo stesso De Laurentiis giorni fa ha dichiarato: “A gennaio non lo venderemo, ma arriverà il momento in cui non potremo rifiutare altre offerte indecenti“. Sicuramente sotto i 100/120 milioni il presidente partenopeo non è disposto a scendere.

Ricordiamo inoltre che la Uefa Champions League ha pubblicato la top 5 dei difensori d’Europa fino a questo momento. Al primo posto troviamo il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, seguito da Diego Godin, John Stones, Virgin Van Dijk e al quinto posto Milan Skriniar.

Ancelotti d’altronde è stato chiaro sulle doti di Koulibaly, unico giocatore che ha raggirato il massiccio turnover del tecnico emiliano.

Non lo posso negare. È un fuoriclasse, faccio più fatica a fare a meno di lui”. cit. Ancelotti