Napoli, Hysaj è sempre più un caso, il Chelsea ci pensa

Rinnovo difficile

Per Elseid Hysaj la permanenza al Napoli è tutto fuorchè sicura. Il rapporto tra il terzino azzurro ed Ancelotti non è mai decollato, e adesso sembra ai minimi storici. L’ex Empoli è stato poco utilizzato finora. Scontento dello scarso impiego che il tecnico di Reggiolo gli sta riservando, Hysaj starebbe seriamente valutando di lasciare la città partenopea già in questa finestra di calciomercato. Ed allora, ecco le voci che vorrebbero il Chelsea di Maurizio Sarri in forte pressing sull’albanese. Il tecnico toscano conosce perfettamente Hysaj, avedendolo avuto già con sè ai tempi di Empoli. In lui avrebbe individuato il rinforzo ideale per la fascia. Giuffredi, procuratore di Hysaj, si è incontrato nei giorni scorsi con Giuntoli in quel di Castelvolturno per valutare il futuro del proprio assistito. Il calciatore pretenderebbe dal Napoli un aumento del proprio stipendio. Valutazioni sono in corso, qualora il Chesea si volesse regalare veramente Hysaj. Il club londinese tuttavia sarebbe disposto a sborsare meno dei 50 milioni previsti dalla clausola rescissoria. Timidi sondaggi ci sono stati anche da parte dell’Atletico Madrid, il Chelsea però sembra la destinazione più plausibile qualora fosse realmente addio al Napoli da parte del terzino.