Napoli, De Laurentiis punta in alto: tutti i rinforzi per essere l’anti Juve

Aurelio De Laurentiis ci vuole provare. La Juventus è li, a 8 scudetti consecutivi e quelle dietro possono sfidarsi per il titolo di “anti”. Si, perchè qualcuno che metta paura a questa vecchia signora, ci deve essere in un campionato come la Serie A. Due anni fa ci riuscì a meraviglia il Napoli di Sarri, mancando però poi il colpo grosso finale. L’anno scorso l’antagonista bianconera non è di fatto esistita e quest’anno Inter e Napoli, con ogni probabilità, si contenderanno lo scettro. Ecco perchè dal mercato servono acquisiti mirati e decisivi per migliorare la competitività di una rosa che poco ha saputo innovare e migliorare nella passata stagione. Ancelotti vuole il top, e De Laurentiis vuole accontentarlo.

Mercato Napoli

I nomi in ballo sono tanti, ed è anche normale che sia così vedendo le mire della Juventus e quelle rinate dell’Inter, pronta a dare grande battaglia nella prossima stagione. Ancelotti e De Laurentiis non vogliono rimanere indietro e, partendo dal settore difensivo, il possibile addio di Raul Albiol apre all’arrivo di Kostas Manolas. Il difensore greco è uno dei top in Italia ed in Europa ed insieme a Koulibaly, probabilmente uno dei top 3 al mondo come difensore, il muro difensivo diverrebbe da vero top club.
Nel caso in cui la trattativa Manolas non dovesse chiudersi, il piano B si chiama Nathan Ake, difensore del Bournemouth per cui Giuntoli ha già pronti 30 milioni di euro.
Per la fascia si è pensato invece a Castagne, su cui però l’Atalanta ha fatto calare il veto, e quindi si è preferito Fares, dalla Spal. I club stanno trattando, ma sembra essere lui il designato per approdare in azzurro nella prossima stagione.
Per il centrocampo si sta ragionando su Veretout, su cui c’e anche l’interesse forte del Milan. I rossoneri sono leggermente in vantaggio, ma il Napoli può essere economicamente più convincente. Restano da capire le intenzioni della dirigenza partenopea.

Un attacco stellare

I nomi circolati nel corso di questo inizio estate fanno davvero sognare in grande i tifosi del Napoli. James Rodriguez e Hirving Lozano sono nomi veramente importanti per ricostruire un attacco che vedrà delle perdite importanti. Attenzione infatti alle possibili partenze di Lorenzo Insigne e Dries Mertens. I due hanno già ricevuto alcune avance. Il primo accetterebbe solo offerte estere, il secondo valuterebbe in maniera più ampia anche offerte nel nostro campionato.

Lozano

Per quanto riguarda Lozano, l’agente del giocatore, Mino Raiola, e il ds del Napoli, Massimiliano Giunti, sono arrivati ad un accordo di massima sullo stipendio del giocatore: 4 milioni a stagione per 4 anni di contratto. Resta ancora da lavorare sui bonus e sui diritti di immagine, ma siamo ai dettagli. Quello che per Ancelotti è divenuto una vera e propria priorità, sarà forse l’acquisto più costoso del Napoli di De Laurentiis visto che al PSV Heindhoven andranno ben 50 milioni di euro.

Rodriguez

Anche la questione James Rodriguez è già a buon punto. Il giocatore attualmente impegnato in Coppa America con la sua Colombia, è tornato dal prestito biennale al Bayern Monaco, al Real Madrid, che ha intenzione di girarlo nuovamente in prestito, non rientrando nei piani di Zidane. Il Napoli sarebbe vicino ad un accordo con i blancos, sulla base del prestito oneroso per 10 milioni di euro, anche se resta da definire la cifra per il riscatto. ADL avrebbe offerto 30 milioni, il Real ne chiederebbe 40. Difficile pensare che non si arriverà ad un accordo, con gli azzurri che potranno festeggiare grandi campioni per una grande squadra.