Mondiali, le pagelle di Iran – Portogallo. Magia di Quaresma, male Hajsafi e Ronaldo

Si è concluso con il risultato di 1 a 1 il match valido per il girone B dei mondiali tra Iran e Portogallo. Con la fine dell’ultima gara del girone si sono già riscontrati i verdetti. La classifica finale vede Spagna e Portogallo qualificate per gli ottavi di finale, terzo posto per Iran e ultimo posto per il Marocco. Andiamo a scoprire le pagelle di Iran – Portogallo.

Le pagelle di Iran – Portogallo

IRAN (4-1-4-1) – Beiranvand 6; Rezaeian 6, Pouraliganji 6, Hosseini 5,5, Hajsafi 4,5 (11′ st Mohammadi 5,5); Ezatolahi 5,5 (30′ st Ansarifard 6,5); Jahanbakhsh 6 (23′ st Ghoddos 5,5, Ebrahimi 5,5, Amiri 6, Taremi 5,5; Azmoun 5.
PORTOGALLO (4-4-2) – Rui Patricio 6; Cedric 6,5, Pepe 6, Fonte 5,5, Guerreiro 5,5; Quaresma 6,5 (23′ st Bernando Silva 5,5), Adrien Silva 6, William Carvalho 6,5, Joao Mario 5,5 (33′ st Joao Moutinho s.v); Ronaldo 5, André Silva 5 (48′ st Gonçalo Guedes s.v).

I TOP E I FLOP DELL’IRAN

Ansarifad 6,5: Entra al 30′ del secondo tempo e con freddezza trasforma il rigore che poteva regalare la qualificazione agli ottavi, peccato che un minuto dopo segna la Spagna.

Hajsafi 4,5: Commette un gravissimo errore nel concedere un calcio di rigore in questo modo, al Portogallo, fortunato che Ronaldo lo sbaglia. Commette diversi errori in fase di marcatura. Bocciato.

I TOP E I FLOP DEL PORTOGALLO

Quaresma 6,5: Segna un gol bellissimo ed è sempre nel vivo del gioco portoghese. Per poco non si fa buttare fuori dall’arbitro per un fallo di reazione e per questo motivo Santos ha ordinato il cambio. Prestazione più che sufficiente.

Ronaldo 5: Crea scalpore vedere una prestazione sottotono di Ronaldo. Ebbene sì, sbaglia un calcio di rigore e non crea tanto. Non è sicuramente ciò che il portoghese ci ha abituati a vedere.