Mondiali, Francia-Perù 1-0: analisi del match. Transalpini agli ottavi, sudamericani eliminati

FRANCIA-PERÙ 1-0

Vince la Francia nel match che chiude la 2° giornata del girone C e conquista matematicamente la qualificazione agli ottavi di finale. Ora dovrà difendere il primato nel girone contro la Danimarca. Perù invece fermo a 0 punti e già eliminato dal torneo.

PRIMO TEMPO

Il Perù inizia la gara con buona personalità, schiacciando la Francia nella propria metà campo. Griezmann ha la prima occasione ma svirgola malamente, Pogba è un po’ più pericoloso ma calcia anche lui a lato. Sempre Griezmann costringe Gallese all’intervento goffo. Il Perù torna a farsi vedere con Guerrero che ha un bello spunto ma calcia centrale, poi è monologo Francia. Prima Mbappé non riesce a colpire di tacco una palla deliziosa di Kanté, poi al 34′ sblocca la partita dopo un tiro rimpallato a Giroud. Nel finale la Francia sfiora anche il raddoppio con Hernandez.

SECONDO TEMPO

La ripresa inizia tale e quale al primo tempo, con volontà da parte del Perù di tornare in partita. Aquino dalla lunga distanza è sfortunato nel colpire l’incrocio dei pali con una gran botta. La Francia indietreggia il baricentro e sembra accontentarsi dell’1-0. Prova di nuovo a pungere in contropiede con l’ingresso in campo di Dembelè che manda a lato non di molto. Il Perù tuttavia ha finito le energie e non riesce più a impensierire i transalpini fino al fischio finale.