Crolla l’FC Dallas: 0-3 contro New York Red Bulls

Nella notte tra sabato 23 e domenica 24 giugno, si sono disputate parecchie partite della Major League Soccer statunitense. Sono 21 le reti messe a segno, valse 4 vittorie interne e due pareggi. Solamente il Montreal Impact vince a domicilio, conquistando tre punti preziosissimi per ravvivare la classifica all’interno del gruppo Est. Ma andiamo con ordine. In testa al gruppo Ovest troviamo lo Sporting Kansas City che ha trionfato 3-2 in casa contro Houston Dynamo. La sconfitta per i padroni di casa manca dal 29 aprile scorso, per il resto solo pareggi e vittorie. Terzo k.o. nelle ultime quattro per Houston Dynamo scivolato al settimo posto a quota 20 punti e fuori dalla zona playoff. Se in testa troviamo lo Sporting Kansas City, secondo permane FC Dallas, che comunque stanotte è stato sconfitto 3-0 dal New York Red Bulls, dopo cinque vittorie consecutive, che gli sono valse 29 punti, a -3 dalla capolista. I Red Bulls ottengono la propria seconda vittoria consecutiva e sono ora secondi a 29 punti, però nel gruppo Est a -4 da Atlanta United.

Vittorie per Colorado Rapids e Los Angeles FC

Le altre due vittorie interne sono state centrate da Colorado Rapids e Los Angeles FC. I Pids vincono 3-2 contro Minnesota e tornano al successo dopo 2 mesi e mezzo (ultima vittoria il 14 aprile scorso), però rimangono sempre penultimi all’interno del gruppo Ovest, con soli 12 punti totalizzati alla pari con Seattle Sounders. Minnesota poco più avanti in classifica: 16 lunghezze conquistate, frutto di 5 vittorie, 1 pareggio e ben 9 sconfitte. 

Il Los Angeles FC ottiene la seconda vittoria consecutiva battendo 2-0 il Columbus Crew portandosi così a quota 27 punti, al terzo posto nel gruppo Ovest. I The Crew non vincono dal 20 maggio ed hanno incassato la seconda sconfitta consecutiva dopo tre pareggi, ma rimangono comunque quarti nel gruppo Est.

Pareggi per Real Salt Lake e Chicago Fires. Ok Montreal Impact

Real Salt Lake pareggia 1-1 contro San José Earthquakes ma rimane quarto a quota 23 punti in classifica. Frenata per i Royals che dopo tre vittorie consecutive ora hanno incassato un pari ed una sconfitta nelle ultime due. San José senza vittorie dal 12 maggio ed ultimo posto nel gruppo Ovest con soli 11 punti conquistati. Pareggiano anche Chicago Fire e Seattle Sounders, 1-1. I Men in Red ottengono il terzo pari consecutivo scivolando così al settimo posto fuori dalla zona playoff del gruppo Est. Seattle Sounders con una vittoria nelle ultime cinque giornate, ma ciò non basta in quanto sono sempre penultimi alla pari con Colorado Rapids nel gruppo Ovest. Infine, vince in trasferta il Montreal Impact che infligge ad Orlando City addirittura la settima sconfitta in campionato consecutiva. Al momento, Orlando ottavo nel gruppo Est a quota 19 punti. Montreal Impact che si avvicina, in quanto ora, con tre vittorie nelle ultime cinque, ha limato la distanza con le altre della classe, salendo a 18 punti.