Gennaio 17, 2022

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

“Miracolo”: nessuna vittima nel devastante incendio del Colorado

Centinaia di case sono state distrutte a Superior, in Colorado.

Lo sceriffo della contea di Boulder, Joe Belle, ha dichiarato che non ci sono state vittime o morti a seguito dell’incendio in Colorado che giovedì ha distrutto rapidamente centinaia di case.

“Siamo stati fortunati ad avere il vento che soffiava ieri sera”, ha detto Belle in una conferenza stampa venerdì. “Ancora molto pericoloso tornare. Questa mattina abbiamo visto incendi in diversi punti. Abbiamo visto linee elettriche cadute; abbiamo ancora visto i pericoli di cercare di mitigare”.

Centinaia di case sono state distrutte e migliaia evacuate nella contea di Boulder giovedì. L’incendio è divampato All’inferno. Il più pericoloso dei due, il Marshall Fire, è diventato un “pallone” su circa 1.600 acri, ha detto Belle in una conferenza giovedì.

C’erano più di 2.000 case nella zona colpita. Finora circa 500 case sono state distrutte da un incendio, ma con le stime di Bell, quel numero potrebbe salire a circa 1.000.

I residenti di Louisville, una città di 20.000 persone, e Superior, una città di 13.000 abitanti, sono stati avvertiti di evacuare immediatamente giovedì.

Il sindaco, devastato dall’incendio improvviso e in rapida espansione, ha definito la situazione “molto brutta” in un’intervista a “Good Morning America”.

“Ieri pomeriggio ho guidato per due ore con l’ufficio dello sceriffo e il responsabile della città per valutare le condizioni del terreno, che sono pessime”, ha detto il sindaco Clint Folsom a GMA. “Niente sarebbe potuto succedere come pensavo.”

READ  Astros ha battuto ALCS Game 4 2021

Folsom ha detto di temere cosa avrebbero trovato i soccorritori nei giorni a venire dopo che centinaia di case erano state bruciate “in pochi minuti”.

Belle e il governatore del Colorado Jared Police hanno detto che alcune famiglie di Louisville e Superior non erano pronte a lasciare le loro case. Denver / Boulder Bureau del National Weather Service La cosiddetta situazione “in pericolo di vita”.

“In un batter d’occhio, è stato un disastro sulla corsia di sorpasso”, ha detto la polizia in una conferenza stampa. “Mezza giornata. Quasi tutti i danni. Molte famiglie hanno pochi minuti per caricare in macchina tutto quello che possono, i loro animali ei loro bambini. Le ultime 24 ore sono state devastanti, davvero inimmaginabili”.

I forti venti non erano rari nella zona, ma “questo è il vento che non ho mai visto”, ha detto Folsom. In combinazione con l’estate e l’autunno insolitamente secchi, le condizioni si sono ammorbidite fino a provocare incendi catastrofici.

Venerdì sono attesi diversi centimetri di neve, il che aiuterà gli sforzi, ha detto Belle.

“Il nostro miracolo di Capodanno potrebbe essere nelle nostre mani se teniamo conto che non è in pericolo di vita”, ha detto la polizia.