Milan, occhi su Meyer dello Schalke 04. Ma attenzione all’inserimento dell’Atletico Madrid

Max Meyer, giocatore molto ambito in Europa

Max Meyer è uno dei centrocampisti giovani più interessanti al momento presenti nel panorama calcistico europeo. Si tratta di un mediano polivalente attualmente in forza allo Schalke 04, club tedesco dal quale è “nato” calcisticamente parlando anche Leon Goretzka, altro profilo molto interessante ingaggiato anticipatamente dal Bayern Monaco sempre a parametro zero. In questa stagione Max Meyer ha totalizzato 26 presenze siglando una rete e firmando un assist decisivo. Le sue doti tecniche hanno fatto gola a molti club europei, come ad esempio il Milan, che sarebbe intenzionato a migliorare la forza del centrocampo attuale. In caso di mancato accesso alla Champions League, il budget rossonero sarebbe limitato e l’occasione migliore potrebbe essere l’ingaggio di un parametro zero giovane. Il miglior profilo sul mercato al momento risponde al nome di Max Meyer, che potrebbe garantire il salto di qualità tanto desiderato.

Milan interessato a Meyer, ma occhio all’interesse di Atl.Madrid e Bayern Monaco

Come si diceva, Max Meyer è molto richiesto in Europa. Oltre all’interesse del Milan, in Italia la Juventus ha provato ad inserirsi nella trattativa. I bianconeri, comunque, sono rimasti freddi riguardo un possibile ingaggio di Meyer: il centrocampista tedesco rappresenterebbe per la società juventina una sorta di ripiego, nel caso non arrivasse Emre Can, altro parametro zero che arriverebbe dal Liverpool. Altri club interessati, sarebbero lo stesso Bayern Monaco ed Atletico Madrid. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo “Mundo Deportivo“, i colchoneros avrebbero inserito il cognome di Meyer nella propria lista dei desideri. La partita giocata dallo Schalke 04 contro l’Hertha Berlino ha convinto Cerezo, presidente dell’Atletico, ad imbastire la trattativa con l’entourage del giocatore in scadenza di contratto. In questo momento, comunque, è una corsa a tre. A giugno si attendono sviluppi circa l’ingaggio di Max Meyer: il Milan è avvisato, la concorrenza sarà spietata.