Milan-Juventus, presentazione del Big Match : probabili formazioni, dichiarazioni e altro

Quello che andrà in scena domani sera alle 20.30 al Meazza di Milano è senza dubbio il Big Match della 12° giornata di serie A dove il Milan riceverà la visita della capolista. Milan-Juve non è una partita come le altre. Ma quest’anno i motivi per seguirla sono tanti. Prima di tutto, sarà la sfida tra due campioni che si troveranno di fronte a maglie invertite : Bonucci e Higuain, e sarà proprio il centrale bianconero a marcare l’argentino, che ha fatto di tutto per recuperare dall’infortunio di Udine.

QUI MILAN

“Siamo incerottati, ma daremo battaglia” queste le parole di Gattuso alla vigilia dell’importante incontro con la Juve. Inoltre ha aggiunto che non firma per il pari perchè “vestire la maglia del Milan obbliga a dare tutto per vincere” .Il tecnico del Diavolo in conferenza ha parlato anche di Bonucci elogiandolo sotto il profilo tecnico, tattico e umano. Gattuso ha affermato che se ha migliorato il suo carattere lo deve al trentunenne di Viterbo, anche se è facilmente prevedibile che domani Bonucci sarà accolto dai fischi assordanti dei tifosi rossoneri.

QUI JUVENTUS

Archiviata la sconfitta con lo United, Allegri ricompatta la sua Juve ed è pronto alla sfida contro il Milan. “Servirà una grande partita di tecnica e di fisico , bisognerà essere concreti e andare avanti di 2 gol” e su Higuain “mi aspetto una grande partita da parte sua, per noi è stato molto importante”. Per quanto concerne la formazione il tecnico di Livorno ha fatto pretattica lasciando il dubbio su un paio di ruoli.

PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-4-2) Donnarumma, Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez, Suso, Kessiè, Bakayoko, Laxalt, Higuain, Castillejo. All. Gattuso

Juventus (4-3-3) Szczesny, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi, Dybala, C. Ronaldo, Cuadrado. All. Allegri

PRECEDENTI E CURIOSITA’

Sono 167 i precedenti tra le 2 formazioni, la Juve ha ottenuto 63 vittorie contro le 49 del Milan, 54 i pareggi. La Juve ha vinto 10 degli ultimi 11 incontri in campionato, unica eccezione l’1-0 milanista a S.Siro nel 2016. Attesa la sfida tra Ronaldo e Higuain, compagni di squadra nel Real Madrid dal 2009 al 2013. L’argentino ha segnato solo una volta nelle 6 sfide precedenti contro la Vecchia Signora, mentre il portoghese ha segnato 2 gol al Milan e tutti in Champions, ma mai a S.Siro