Milan e Bayern Monaco pazze di Vignato, in ballo anche il futuro del fratello!

Il Milan e il Bayern Monaco sono pronti a darsi battaglia per Emanuel Vignato. Il giovane trequartista del Chievo si è fatto notare nelle ultime giornate di campionato ed ha attirato a se l’attenzione delle big di Europa. Infatti oltre ai bavaresi e ai rossoneri, anche Barcellona, Napoli,Juventus ed Inter avevano sondato la pista del talentuoso 2000. In realtà anche il Genoa sembrava in corsa qualche giorno fa, quando i grifoni annunciarono Jaroszynski. La richiesta di 8 milioni però non è piaciuta a Preziosi che ha preferito non proseguire la trattativa. Una cifra che però non spaventa ne Milan ne Bayern che per una cifra di 8 milioni possono assicurarsi un prospetto davvero interessante e di sicuro avvenire. Se infatti Vignato non dovesse confermare le attese, 8 milioni potrebbero essere comunque guadagnati da una sua cessione o qualcosa di meno. Parliamo difatti di un calciatore appena diciannovenne che ha più di 15 anni di carriera davanti.

ATTENZIONE AL FRATELLO!

Oltre ad Emanuel però anche il fratello ha attirato a se l’attenzione delle big. Parliamo del fratello Samuele solo classe 2004 che nonostante la giovanissima età si sta distinguendo come uno dei migliori della propria categoria. Seconda punta o ala all’occorrenza, sia con l’under 15 del Chievo che con la nazionale è riuscito davvero a farsi spazio e ad essere ricercato da Juventus ed Inter. Lo scorso anno con i clivensi oltre a vincere un torneo ad Abano Terme, ha vinto il premio di migliore giocatore del torneo riuscendo a mettere a segno 14 reti. Probabile quindi che la scelta del fratello maggiore possa essere influenzata anche da Samuele. Infatti dopo l’esperienza ai clivensi, ad entrambi piacerebbe giocare ancora nella stessa società. In tal senso qualche mese fa il Barcellona si è mosso con un’offerta da circa 7 milioni rispedita però al mittente. Probabile che quindi Milan e Bayern stiano pensando a prendere entrambi, visto il talento anche del fratello più piccolo che sembra destinato ad essere un grande calciatore.