Mercato, André Gomes via dal Barcellona: su di lui c’è anche l’Italia!

Ormai ci siamo, André Gomes dopo due stagioni potrebbe lasciare il Barcellona, alla ricerca del riscatto. Il centrocampista portoghese era stato acquistato dal Valencia per la cifra di 35 milioni più ricchi bonus, ma in terra catalana ha tradito le aspettative. Il suo minutaggio sia con Luis Enrique sia con Valverde è stato scarso, in totale per lui 39 presenze e sole 3 reti, troppo poco. Alcune squadre si sono mosse su di lui per poterlo prendere in estate, anche Lazio e Napoli sulle sue tracce.

QUANTE POSSIBILITÀ CI SONO DI VEDERLO IN ITALIA?

André Gomes la scorsa estate era stato seguito a lungo dalla Juventus, ma i blaugrana non erano convinti della proposta di prestito dei bianconeri. Il suo possibile trasferimento in Italia non dipende solo da lui, ma dalle eventuali cessioni che potrebbero fargli posto. Per quanto riguarda la Lazio, in caso di partenza di Milinkovic Savic il centrocampista ex Valencia potrebbe diventare obiettivo concreto. Più difficile invece vederlo all’ombra del Vesuvio. È vero che i partenopei sono vicini a cedere Jorginho, ma per sostituire l’italobrasiliano Andrè Gomes non sarebbe l’identikit perfetto. Potrebbe diventarlo solo in caso di cessione di una mezzala, come Hamsik che negli ultimi giorni ha ricevuto offerte importanti dalla Cina. Ma il capitano slovacco dovrebbe restare a Napoli convinto da Ancelotti, che punta molto su di lui.

ANCHE ALTRI CLUB STRANIERI SU DI LUI

Oltre all’Italia un altro club che sonda il terreno per André Gomes è il Tottenham di Pochettino. Gli spurs potrebbero salutare prestino Dembelè che è seguito dall’Inter, e avrebbero individuato nel ventiquattrenne l’ideale sostituto.

QUANTO VALE ANDRÉ GOMES?

Non è facile individuare il valore reale di Andrè Gomes. Come abbiamo già detto il portoghese due anni fa è arrivato in terra catalana per una cifra complessiva di circa 40-45 milioni compresi i bonus. Vista la giovane età e nonostante le poco esaltanti prestazioni in maglia blaugrana, l’ex Valencia potrebbe essere ceduto per una cifra attorno ai 20 milioni. Il Barcellona potrebbe accettare anche altre formule oltre a quella definitiva, condizioni che non ha accettato la scorsa estate.