Manchester United: Rakitic è un reale obiettivo

Foto: Fc Barcellona

Il futuro di Ivan Rakitic è vago e lontano dal Barcellona

Ivan Rakitic ha spesso affermato di voler rimanere al Barcellona ma, con il mercato alle porte e una caldissima finestra di trattative, il club blaugrana vorrebbe fare cassa, soprattutto davanti ad un’offerta accettabile; proprio per questo difficilmente gli rinnoverà il contratto. Inoltre il croato non avrà preso nel migliore dei modi l’arrivo dell’olandese Frankie De Jong nella catalogna, che, molto probabilmente, nella prossima stagione, gli toglierebbe senza problemi il posto da titolare. Per di più, dopo un finale di stagione da incubo, con l’eliminazione dalla Champions League e la finale persa in Copa del Rey contro il Valencia, il Barcellona starebbe pensando ad una vera e propria rivoluzione in vista della prossima annata. Tra le contendenti per il croato ci sarebbero il Manchester United e l’Inter.

Possibile destinazione Manchester

Il Manchester United sembrerebbe si sia fatto avanti per aggiudicarsi il centrocampista croato, Ivan Rakitic, per rinforzare il proprio centrocampo. Infatti la squadra inglese è la prima concorrente al talento della nazionale vice campione del mondo; anche il Manchester United arriva da un’annata più che deludente e deve ricostruire la propria rosa per puntare in alto, e Rakitic corrisponde al profilo di calciatore esperto e di qualità indispensabile per la rivoluzione dei Red Devils, che sono pronti dunque a mettere sul piatto la propria offerta.

L’Inter ci pensa

Con Rakitic che sembra ormai giunto al capolinea, la nuova Inter di Conte è pronta ad inserirsi allo scopo di provare un tentativo per assegnarsi il centrocampista croato. La società nerazzurra già nelle scorse settimane aveva avuto contatti sia con il giocatore che con la società, prima di abbandonare la pista per volontà dello stesso Rakitic. Ora che si sta riaprendo un piccolo spiraglio per la sua cessione, l’Inter potrebbe tornare alla carica più decisa di prima.