Man City Liverpool 2-1, Sane stende i Reds e riapre il campionato

PRIMO TEMPO

Gara molto nervosa nel primo tempo, con tanti falli e poche occasioni. Il Liverpool è più aggressivo e sfiora il vantaggio con Manè che colpisce il palo di sinistra con un tiro da centrocampo. Il City ci prova con con Sane, ma è colto in posizione di fuorigioco. Le squadre provano a difendersi, ma al 30′ Aguero insacca da posizione decentrata sulla sinistra su assist di Bernardo Silva con un tiro sotto la traversa, imparabile per Alisson.

SECONDO TEMPO

I Reds provano a reagire al gol subito, ma trovano un Salah poco incisivo. Il gol arriva al 63′ per vie centrali su un crossi di Robertson finalizzato con un colpo di testa da Roberto Firmino. Guardiola cambia Gundogan per David Silva e raddoppia subito in contropiede dopo al 71′ con Sanè su assist di Sterling, ancora una volta decisivo dopo la doppietta dello scorso anno. Nel finale tanti falli e cartellini gialli, poche occasioni per il Liverpool che si fa recuperare dal City che ora è lontano a solo quattro punti di distanza. Un campionato riaperto, che ha molto da dire ancora.