Novembre 27, 2021

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

L’ex allenatore dei Chicago Blackhawks Joel Quenville si dimette da allenatore dei Florida Panthers

Quenneville ha incontrato giovedì il commissario NHL Gary Bedman, il vice commissario Bill Daly, il direttore generale dei Panthers Bill Jitto e il presidente e CEO dei Panthers Matthew Caldwell.

Il pannello ha detto che ha presentato le sue dimissioni dopo la riunione. Bedman ha detto che la lega non prenderà provvedimenti contro Quenneville, il secondo allenatore vincente nella storia della NHL, ma che l’allenatore dovrebbe incontrare il commissario prima di tornare in campionato.

Quenneville, 63 anni, ha detto a un giornalista della rete sportiva canadese TSN che si stava dimettendo “con profondo rammarico e rammarico”.

“Voglio esprimere il mio rammarico per il dolore che questo giovane, Kyle Beach, ha sofferto”, ha detto a TSN. “Il mio ex compagno di squadra Blackhawks Kyle ha fallito e il mio ruolo in esso mi appartiene.

“Voglio pensare a come è successo tutto questo e prendermi il tempo per assicurarmi che i posti per l’hockey siano sicuri per tutti”.

Stan Bowman, presidente e direttore generale delle operazioni di hockey dei Blackhawks, e al-Maqisaq, vicepresidente senior delle operazioni di hockey, si sono dimessi martedì.

In Rapporto, La spiaggia è indicata come “John Doe”. Mercoledì si è fatto avanti in un’intervista a TSN, esprimendo “un grande senso di sollievo e correttezza” e “non la mia parola contro tutti”.

La spiaggia ha anche detto che vorrebbe venire prima e metterci il suo nome.

“Ad essere onesti, è già là fuori”, ha detto Peach a TSN. “I dettagli nel rapporto erano molto accurati, è stato trovato. Ma più di questo, sono un sopravvissuto, sono un sopravvissuto. E so di non essere solo. So di non essere solo. Ho seppellito esso e mi ha distrutto dall’interno verso l’esterno. ”

READ  'Questo è il futuro': i candidati al Senato nero schiacciano le aspettative di raccolta fondi

Caldwell ha detto che i Leopards stavano esaminando un recente rapporto e altre informazioni.

“Inutile dire che il comportamento descritto in quella dichiarazione è preoccupante e imperdonabile. È in netto contrasto con i nostri valori come organizzazione e con ciò che significano i Florida Panthers”, ha affermato Caldwell in una nota. “Nessuno può tollerare ciò che Kyle Beach ha vissuto durante e dopo Chicago. Semplicemente, ha fallito. Apprezziamo il suo coraggio e il suo coraggio per andare avanti”.

Bedman ha dichiarato in una dichiarazione che la lega accetta la decisione di Queenville di dimettersi. Il commissario ha affermato che Queenville è stato uno dei numerosi ex membri dei massimi funzionari del gruppo che hanno abusato delle affermazioni di Peach nel 2010.

“Lodo Kyle Beach per il suo coraggio nel farsi avanti.

Martedì la NHL ha annunciato una multa di 2 milioni di dollari per i blackhawks, la lega descritta come “procedure interne insufficienti dell’organizzazione e risposta non adeguata e tempestiva”.

Peach ha intentato una causa contro i Blackhawks a maggio, afferma il rapporto Jenner & Black.

In una lettera pubblicata martedì, l’organizzazione dei Black Hawks si è scusata con i suoi fan, dicendo che non era all’altezza dei propri standard.

“Come organizzazione, ci scusiamo profondamente con le persone colpite da queste esperienze. Dovremmo fare di meglio”. Detto ciò.

Peach, 31 anni, ora gioca da professionista in Germania. Nel 2010, ha avuto una possibilità con la sussidiaria della Blackhawks Top Minor-League ed è stato chiamato nella squadra della NHL per i playoff come giocatore che si sarebbe adattato se qualcuno nella lista regolare fosse stato infortunato o sospeso.

READ  Paris Hilton ha sposato il fidanzato Carter Rheim

Quenneville è stato l’allenatore dei Blackhawks dal 2008 al 2019. Chicago ha vinto tre Stanley Trophies quando era allenatore. È stato con i Panthers per due stagioni complete e sette partite questo autunno.

L’annuncio del capo allenatore ad interim sarà fatto presto, hanno detto i Leopardi.

Steve Almasi della CNN ha contribuito al rapporto.