Lecce, il sogno si chiama Burak Yilmaz: si lavora per chiudere con il Besiktas

Burak Yilmaz potrebbe giocare nel Lecce la prossima stagione. Il bomber turco ha già dato la sua disponibilità al trasferimento nel club salentino, mentre il ds Mauro Meluso è al lavoro per trovare un accordo economico con il Besiktas. L’arrivo di Burak Yilmaz ha acceso la fantasia dei tifosi, ancora in festa per la promozione e il ritorno in Serie A. Liverani pregusta la possibilità di schierare un attaccante del calibro di Yilmaz. Infatti, i gol del turco accrescerebbero di molto le probabilità di permanenza in Serie A del Lecce, per un colpo di mercato che avrebbe del clamoroso. Per lui sarebbe la prima esperienza al di fuori della Turchia, se si escludono i 16 mesi trascorsi in Cina. Il contratto in scadenza nel giugno 2020 e le (quasi) 34 primavere dell’attaccante potrebbero convincere i dirigenti del Besiktas a lasciarlo partire ad un prezzo relativamente basso. Lecce aspetta e sogna. Yilmaz ha detto sì.

Burak Yilmaz, il bomber gira-Turchia da 257 gol in carriera

Per Burak Yilmaz la Serie A sembra essere finalmente vicina. Già, perché quella con la Lazio è stata una delle telenovele più lunghe del calciomercato di casa nostra. Nel 2012 i primi sondaggi, il rimpianto di non aver affondato il colpo da parte del club biancoceleste ed infine l’assalto durato tre mesi nell’estate 2013. Il tutto sfociato in un nulla di fatto. Questa potrebbe essere la volta buona per vedere il turco nel campionato italiano. Il trasferimento al Lecce suscita grande interesse perché Yilmaz in Europa ha giocato solo in Turchia, ma in patria ha fatto sfracelli. 257 gol complessivi tra club e nazionale, una potenza fisica fuori dal comune e la capacità di segnare in qualsiasi modo. Antalyaspor, Besiktas, Manisaspor, Fenerbahce, Ekisehirspor, Trabzonspor, Galatasaray, Beijing Sinobo Guoan (Cina) poi di nuovo Trabzonspor e Besiktas. La cronistoria della carriera di Yilmaz è a forti tinte turche ma dalla stagione 2010/11 in poi i gol sono caduti a grappoli. Perfino dopo l’esperienza in Cina, Yilmaz è tornato a segnare con una regolarità impressionante. Nell’ultima stagione ha realizzato 16 reti in 22 presenze, in quella precedente 23 gol in 25 apparizioni. Qualora non fosse chiaro, Burak Yilmaz ha il gol nelle vene e il Lecce ha bisogno delle sue reti per sperare nella salvezza.