Mondiali, le pagelle di Iran – Spagna. Male Vasquez e Razaeian, Isco il migliore

Si è concluso con il risultato di 0 a 1 il match valido per il girone G dei Mondiali tra Iran e Spagna. A siglare il gol vittoria è stato Diego Costa, grazie ad un rimpallo fortuito.

Le pagelle di Iran – Spagna

IRAN (4-5-1) – Beiranvand 6; Razaeian 5, Hosseini 6, Pouraliganji 6, Hajsafi 6 (st 24′ Mohammadi 5.5); Ansarifad 5,5 (st 30′ Jahanbakhsh 6), Ebrahimi 6, Taremi 6.5, Ezatolahi 7, Amiri 6.5 (st 40′ Ghoddos s.v.); Azmoun 5.

SPAGNA (4-2-3-1) – De Gea 6; Carvajal 6, Piqué 5.5, Sergio Ramos 6, Jordi Alba 5.5; Busquets 6, Iniesta 7 (st 26′ Koke 6); Vazquez 5 (st 35′ Asensio s.v.), Isco 7, David Silva 5.5; Diego Costa 6 (st 44′ Rodrigo s.v.). 

I TOP DEL MATCH:

  • Isco 7 “Insieme ad Iniesta costruisce le giometrie più belle del mondiale. Tutte le azioni passanno dai suoi piedi ed inoltre non perde mai la sfera”.
  • Ezatolahi 7 “In fase difensiva non commette nemmeno una sbavatura. Segna il gol del momentaneo pareggio, ma l’arbitro lo annulla per fuorigioco”.

I FLOP  DEL MATCH:

  • Vasquez 5 “Non entra mai in partita, e quando viene chiamato in causa perde immediatamente il pallone. Molto probabilmente, il prossimo match, non sarà in campo dall’inizio”.
  • Razaeian 5 ” Insieme ad Azmoun è l’unico giocatore che pecca contro la Spagna. Nel gol di Diego Costa è lui il colpevole, a causa di un intervento poco duro. Inoltre non riesce quasi mai a fermare gli attacchi offensivi di Iniesta e compagni. Bocciato”.