Novembre 27, 2021

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

L’Austria imporrà i blocchi governativi ai bambini di 12 anni e oltre che non sono stati vaccinati

Circa il 65% della popolazione austriaca Completamente vaccinato Il numero di azioni legali contro Govt-19 è uno dei più bassi dell’UE. In base alle misure annunciate domenica, a coloro che non sono stati vaccinati, salvo determinati motivi, viene ordinato di restare a casa; Chi uscirà sarà tutelato dalle regole dalle autorità che effettuano controlli a campione.

Il piano di blocco, che è stato concordato a settembre, prevedeva che il 30% dei letti di terapia intensiva fosse occupato da pazienti del governo 19, che devono affrontare un ordine per gli austriaci non vaccinati di rimanere a casa. Coloro che non sono stati vaccinati sono già esclusi da luoghi di intrattenimento, ristoranti, parrucchieri e altre aree della vita pubblica in Austria.

Shalenberg ha detto ai giornalisti venerdì che il governo dovrebbe dare il “via libera” alla mossa questo fine settimana. “Lo scopo è chiaro: domenica vogliamo dare il via libera a un blocco nazionale per coloro che non sono stati vaccinati”, ha detto Shalenberg in una conferenza stampa a Innsbruck. In precedenza aveva affermato che il tasso di vaccinazione del paese era “vergognosamente basso”.

Il suo avvertimento è arrivato mentre un’ondata di infezioni del governo 19 ha spazzato l’Europa centrale. Venerdì sera è stato annunciato un blocco parziale di tre settimane nei Paesi Bassi. Segnalato da Reuters, I funzionari sanitari hanno registrato un rapido aumento dei casi.

“Stasera portiamo le notizie più spiacevoli e di vasta portata con misure di vasta portata”, ha detto il primo ministro olandese Mark Rutte in un discorso televisivo, ordinando la chiusura anticipata di ristoranti, supermercati e rivenditori non essenziali e la reimplementazione delle misure di telelavoro sociale. “Il virus è ovunque e va combattuto ovunque”.

READ  Tre americani hanno ricevuto il premio Nobel per le scienze economiche

La Norvegia ha annunciato le nuove misure venerdì, mentre le persone nella capitale tedesca, Berlino, si stanno preparando per le nuove restrizioni, che entreranno in vigore lunedì.

Mentre l’ondata di infezioni del governo 19 ha spazzato la regione, il tono di Schollenberg incarna la frustrazione espressa da molti governi europei nei confronti delle tasche della società non vaccinate.

Nella vicina Germania ci sono ministri Aumentato la loro retorica Verso chi non è stato vaccinato. La sua capitale, Berlino, ha annunciato mercoledì Bandire le persone non vaccinate dai cibi al chiuso, Bar, palestre, parrucchieri e cinema dalla prossima settimana.
Berlino vieta le vaccinazioni dalle aree ricreative mentre la Germania combatte la causa da record del governo

I tassi di vaccinazione variano in tutta Europa, ma diminuiscono gradualmente nell’est del continente.

La Russia ha raggiunto un nuovo record giornaliero di decessi per Kovit-19, con 1.241 registrati nelle 24 ore precedenti, ha detto sabato la task force del virus Corona del paese. Con gli ultimi dati, il Paese ha raggiunto un totale di 254.167 morti dall’inizio dell’epidemia.

Nel frattempo, le autorità tedesche giovedì hanno avvertito della morsa di un aumento “molto preoccupante” dei casi del governo 19 e hanno consigliato ai residenti di “cancellare o evitare eventi importanti il ​​prima possibile, ma ridurre al minimo tutti gli altri contatti non necessari”. “

Secondo gli ultimi dati del Robert Koch Institute, il tasso di incidenza di sette giorni nel paese è salito a 263,7 per 100.000, rispetto ai 169,9 casi di una settimana fa.

Venerdì il governo norvegese ha dichiarato che reintrodurrà “alcune misure nazionali per ridurlo”. [Covid-19] Il Paese è contagioso. Il ministro della Sanità Invild Kerkol ha dichiarato: “Coloro che non sono stati vaccinati di età superiore ai 18 anni e vivono con qualcuno che è stato infettato dal virus avranno l’obbligo di essere testati”.

READ  Paytm dell'India ha fallito nel lancio sul mercato e il modello di business è stato messo in discussione

Il governo incaricherà i comuni di ispezionare gli operatori sanitari non vaccinati due volte a settimana, con il chiaro messaggio che devono indossare una maschera, afferma il rapporto.

Per la seconda settimana consecutiva, l’Europa è stata l’unica regione al mondo a registrare un aumento dei casi e dei decessi nel rapporto globale settimanale dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Tra l’1 e il 7 novembre si è registrato un aumento dell’1% dei nuovi casi settimanali, con oltre 3,1 milioni di nuovi casi segnalati. La regione ha registrato un aumento del 10% di nuovi decessi nell’ultima settimana.

Rob Picheta, Nadine Schmidt e Anna Chernova e Duarte Mendonca della CNN hanno contribuito al rapporto.