La Fifa blocca il mercato del Chelsea: stop per il 2019/2020

La sanzione

La commissione disciplinare FiFA ha sanzionato il Chelsea Football Club e la Football Association per violazioni relative al trasferimento internazionale e alla registrazione di giocatori di età inferiore ai 18 anni.

Ecco cosa è successo

Il Chelsea ha violato l’articolo 19 del regolamento nel caso di 29 giocatori minori e ha inoltre commesso diverse altre sanzioni relative ai requisiti di registrazione per i giocatori. Violato anche l’art. 18bis del regolamento in relazione a due accordi conclussi in materia di minori e che gli hanno permesso di influenzare altri club nei trasferimenti. Dunque, mercato dei londinesi bloccato per le prossime due sessioni di mercato. I Blues, non potranno dunque tesserare nuovi calciatori a livello nazionale e internazionale. Questo divieto si applica al club nel suo complesso- con l’eccezione delle squadre femminili- e non impedisce la cessione dei giocatori. Sicuro dunque che il Chelsea potrà muoversi soltanto in uscita. Con questa situazione, sono assai probabili i rientri di Bakayoko dal Milan al Chelsea, e di Gonzalo Higuain in quel di Torino, sponda Juventus. Insomma, un vera e propria tempesta si è abbattuta a Londra.