Novembre 27, 2021

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

La Cina nega il test del missile ipersonico, dice che è un veicolo spaziale

Lo ha annunciato domenica il Financial Times “La Cina ha testato un missile ipersonico con capacità nucleare ad agosto, circondando il mondo prima che potesse accelerare verso il suo obiettivo, con grande sorpresa dell’intelligence statunitense”. Le fonti anonime menzionate nel rapporto erano “brevi sull’intelligence”.

Alla domanda sul rapporto durante una normale conferenza stampa lunedì, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian ha affermato che il test di agosto era “un veicolo spaziale, non un missile”.

“Questo test è un test di routine del veicolo spaziale per testare la tecnologia riutilizzabile del veicolo spaziale, che è molto importante per ridurre i costi di utilizzo dei veicoli spaziali. Può fornire agli esseri umani un modo conveniente ed economico per utilizzare lo spazio in silenzio. Molte aziende in tutto il mondo hanno condotto test simili”, ha detto Zhao.

“Prima di lasciare il veicolo spaziale, il veicolo spaziale si è staccato dal dispositivo accessorio del veicolo spaziale, che è caduto nell’atmosfera e si è bruciato e frantumato quando è atterrato in alto mare”, ha detto.

“La Cina, insieme ad altri paesi del mondo, andrà a beneficio dell’umanità nell’uso pacifico dello spazio”, ha affermato.

Rispondendo al rapporto del FT, Mike Gallagher, un membro repubblicano del Comitato per i servizi armati della Camera degli Stati Uniti, ha affermato che il presunto test missilistico ipersonico dovrebbe “agire come un invito all’azione”.

Gallagher ha affermato che gli Stati Uniti “perderebbero la nuova guerra fredda con la Cina comunista entro un decennio” se l’amministrazione Biden aderisse al suo “corso compiacente attuale”.

Sono gli Stati Uniti? Coinvolto nelle corse con Cina e Russia Sviluppa armi ipersoniche in un momento di crescenti tensioni globali.

I missili ipersonici sono progettati per viaggiare a velocità molto elevate e possono volare su lunghe distanze per colpire bersagli come porti, aeroporti e altre installazioni prima di essere abbattuti con successo e atterrare rapidamente nello spazio aereo protetto.

READ  Modi dovrebbe abrogare le leggi agricole indiane a seguito delle proteste

Sia la Russia che la Cina stanno sviluppando programmi di armi ipersoniche e la Russia afferma di aver testato con successo un missile. Gli Stati Uniti si concentrano sulle armi ipersoniche convenzionali basate su navi, basi terrestri e aeree.

La Cina ha testato per la prima volta un missile ipersonico nel 2014 e la Russia nel 2016.

Il veicolo planante ipersonico cinese, noto come DF-ZF, è stato testato almeno nove volte dal 2014, secondo il Congressional Research Service (CRS).

Shawn Deng, Barbara Starr e Oran Lieberman hanno contribuito al rapporto.