Juventus, Massimiliano Allegri lascia la panchina bianconera ufficialmente

Juventus, Massimiliano Allegri lascia la panchina bianconera ufficialmente

Ufficiale la separazione tra la Juventus e Massimiliano Allegri

Massimiliano Allegri lascia la Juventus e concluderà a breve la sua esperienza in bianconero. È questo che annuncia la Vecchia Signora. Ormai da settimane serie di incontri erano protagonisti delle giornate sportive: dalla semifinale di Champions all’incontro di ieri sera. Dalla partenza di Marotta, la Juventus non ha più avuto una compattezza societaria, con l’allenatore toscano sempre più corpo estraneo nell’ambiente bianconero. Dissapori interni con i giocatori e diverse prospettive future sono alla base di questo divorzio dopo ben otto scudetti consecutivi.

Ecco il comunicato della società

Massimiliano Allegri non siederà sulla panchina della Juventus nella prossima stagione 2019/2020. L’allenatore e il Presidente, Andrea Agnelli, incontreranno insieme i media in occasione della conferenza stampa, che si terrà domani, sabato 18 maggio, alle ore 14 presso la sala conferenze dell’Allianz Stadium.