Juventus: Dybala da centravanti per tornare a segnareuei

Sembra una scelta del destino. Tornato dall’infortunio Paulo Dybala prenderà la Juventus per mano, proprio contro la squadra con la quale ha fatto il primo goal in maglia bianconera. Contro la squadra con la quale Paulo è calato dopo il rigore sbagliato all’andata.

UNA SQUADRA MARTORIATA DAGLI INFORTUNI

Anche in questa stagione la Vecchia Signora ha accusato troppi infortuni. Prima Dybala, poi HiguainBernardeschi, oggi Mandzukic non sarà della partita per un problema muscolare. L’attacco sarà affidato a Paulo Dybala. Da tanto l’argentino non giocava prima punta. In questa stagione ha cambiato ruolo, da trequartista dietro ad Higuain ad ala destra. Come già detto stasera le chiavi dell’attacco saranno affidate a Paulo Dybala, che sarà affiancato da Douglas Costa a destra e da Alex Sandro, nell’inedito ruolo di ala sinistra.

DOPO IL RIGORE SBAGLIATO UN’INVOLUZIONE ?

Paulo interpretò un inizio di stagione fantastico: 10 gol in 6 partite. Arrivarono, però, quei due rigori sbagliati, contro AtalantaLazio, parati da BerishaStrakoshaDybala non parve più quello di inizio stagione, i lampi e le giocate arrivavano ed illuminavano le partite, ma la Joya non realizzò più tutti quei goal che lo avevano contraddistinto ad inizio campionato. Ora Dybala torna all’Olimpico, contro la prima squadra che ha affrontato in maglia bianconera e la prima squadra che ha affrontato due anni dopo con il numero dieci sulle spalle. Stasera la Juventus si affiderà alla Joya, alle sue giocate. Senza i due centravanti di ruolo Mandzukic Higuain ci sarà Paulo, che di certo, non li farà rimpiangere.