Juventus, Cancelo sempre più vicino all’addio: rispunta la pista Marcelo

Juventus Cancelo Marcelo / Quello che riguarda le corsie di difesa della Juventus sembra più un gioco di parole che un groviglio di mercato. Per un Cancelo che, giorno dopo giorno, appare sempre più lontano da Torino, c’è un Marcelo che potrebbe tornare di moda. Il portoghese piace moltissimo, è risaputo, a Pep Guardiola, che vorrebbe allenarlo al Manchester City.

L’annuncio che sblocca tutto

Il comunicato del Real Madrid di ieri sera potrebbe avere un ruolo decisivo nel valzer di terzini che sta interessando Juventus e Manchester City. Ferland Mendy è ufficialmente un nuovo giocatore delle Merengues ed il suo arrivo, pagato profumatamente da Florentino Perez, potrebbe costringere Marcelo a fare le valigie. E per dove? Per Torino, ovviamente. Sono ormai mesi e mesi che Cristiano Ronaldo insiste per ritrovare il brasiliano, ora potrebbe essere la volta buona. Ma non solo. L’arrivo di Sarri sulla panchina bianconera potrebbe portare a Torino anche uno tra Emerson Palmieri e Hysaj, pallini del tecnico ex Napoli.

Tutti questi nomi, in virtù della sempre più imminente cessione di Joao Cancelo, cercato a più riprese da Pep Guardiola al Manchester City. Il tecnico catalano sarebbe disposto a spendere tra i 50 e i 60 milioni di euro per il portoghese ex Inter, in modo da arricchire una batterie di esterni già di altissimo livello. Cancelo, dal canto suo, sarebbe perfetto nel sistema di gioco dei Citizens, che predilige l’attacco (che Cancelo sa fare ottimamente) alla difesa (fondamentale mai troppo apprezzato da Cancelo).

La Juventus, inoltre, porterebbe alle proprie casse un’ottima plusvalenza, considerando che Cancelo è stato pagato 40 milioni la scorsa estate e che sarebbe rivenduto a più di 10 milioni quest’estate.

In questa stagione, comunque positiva per il laterale della Nazionale portoghese, sono arrivate 34 presenze stagionali, un gol (alla Lazio) e ben 8 assist, a dimostrazione della sua utilità nella metà campo avversaria.