Juventus: Barcellona e Real su Pjanic ma è incedibile, pronto il rinnovo

Juventus: Pjanic è incedibile, pronto il rinnovo
Juventus: Pjanic è incedibile, pronto il rinnovo

La Juventus ha le idee molto chiare sul futuro di Miralem Pjanic. Il bosniaco, cresciuto in maniera impressionante nelle ultime stagioni, fa gola a molti top club soprattutto spagnoli. Il club merengue, alle prese con il post Zidane, cerca un rinforzo a centrocampo per incrementare la qualità di un reparto già sopraffino. I blaugrana, invece, devono fare i conti con il vuoto lasciato da Andrés Iniesta.

Pjanic è incedibile

Nonostante queste voci, i bianconeri ritengono il bosniaco incedibile, non è sul mercato. Miralem Pjanic si avvia così a conseguire la terza stagione tra le fila della Juventus. A Torino, infatti, vige la ferma volontà di non voler ascoltare nessuna offerta. E dal canto suo il 28enne regista bosniaco non ha manifestato la volontà di lasciare i campioni d’Italia. Insomma, un quadro chiaro che non lascia spazio ad altre interpretazioni. La Vecchia Signora, intenzionata a dare l’assalto alla Champions League, intende rafforzare il settore. Pochi innesti mirati, come l’imminente arrivo di Emre Can svincolatosi dal Liverpool, e il rinnovo del bosniaco sono le priorità.

Pronto il rinnovo

La Juventus intende blindare il fuoriclasse bosniaco con un nuovo contratto, un’idea embrionale destinata a diventare realtà.

Pjanic, sbarcato sotto la Mole nell’estate del 2016, è legato a Madama fino al 2021. L’ingaggio attuale è di circa 4,5 milioni netti annui. La sensazione è che i bianconeri vogliano trattenere il bosniaco per altre 2 o 3 stagioni e ciò ovviamente porterà ad un ritocco dello stipendio non indifferente.