Juventus-Atletico Madrid: le ultime

Il giorno di Juventus-Atletico Madrid è arrivato. I bianconeri sono chiamati questa sera all’impresa per ribaltare il 2-0 del Wanda Metropolitano che varrebbe l’accesso ai quarti di finale della Uefa Champions League.

Qui Juventus

Massimiliano Allegri sembra intenzionato a confermare il modulo visto all’andata. 4-3-3 quindi per i bianconeri, che dovranno rinunciare a Khedira, De Sciglio, Barzagli e Douglas Costa per infortunio, oltre ad Alex Sandro per squalifica. Spazio quindi a Spinazzola nel ruolo di terzino sinistro, in una linea difensiva completata da Cancelo, Bonucci e Chiellini. A centrocampo intoccabile Pjanic da regista che verrà affiancato dalle mezz’ali Can e Matuidi. In attacco Bernardeschi sembra aver vinto il ballottaggio con Dybala: sarà lui quindi a completare il tridente con Mandzukic e Cristiano Ronaldo.

Qui Atletico Madrid

L’Atletico del Cholo Simeone non si muoverà dal suo solito 4-4-2. Assenti Filipe Luis e Lucas Hernandez per infortunio. Linea difensiva composta quindi da Arias (al posto di Filipe Luis), Gimenez, Godin (recuperato dopo la botta subita in allenamento) e Juanfran. A centrocampo out per squalifica Thomas, al suo posto giocherà Lemar che completerà il centrocampo insieme a Saul, Koke e Rodrigo. In attacco insieme all’intoccabile Griezmann ci sarà l’ex di giornata Alvaro Morata, che prenderà il posto dello squalificato Diego Costa.

Probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Can, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic; Ronaldo.

Atletico (4-4-2): Oblak; Arias, Gimenez, Godin, Juanfran; Saul, Rodrigo, Koke, Lemar; Griezmann, Morata.